Nuova assegnazione degli orti comunali a Villastellone

288

La Giunta comunale di Villastellone delibera la nuova assegnazione degli orti comunali a seguito di alcuni accorgimenti che sono stati segnalati.

villastellone orti comunali
A Villastellone, nuova assegnazione degli orti comunali

A seguito di alcuni accorgimenti, a Villastellone la Giunta Principi ha deliberato una nuova assegnazione degli orti comunali ai cittadini che, in possesso di determinati requisiti, ne hanno fatto richiesta.

Ad oggi, i lotti destinati agli orti comunali sono due: la zona A, nei pressi delle scuola media, e la zona B, situata nell’area Levà. I due spazi raccolgono rispettivamente nove e venti terreni destinati alle coltivazioni.

Per quanto riguarda la zona A, sono due le assegnazioni che sono avvenute, di cui una a causa del decesso dell’ex-assegnatario.

L’area B, al contrario, ha perso uno degli orti a causa del suolo roccioso e di un albero all’interno dell’appezzamento, fattori che rendono difficile la coltivazione. Il terreno che non è stato ritenuto idoneo è destinato ad essere utilizzato come area comune ed è stato sostituito da un altro spazio, anche in questo caso in condizioni svantaggiate, ma comunque più adatto alla piantumazione. A questo, si aggiunge poi l’assegnazione un altro orto, a causa della rinuncia da parte dell’assegnatario.

Per maggiori informazioni è possibile consultare la delibera della Giunta villastellonese.