Pista ciclo-pedonale alla Bossola di Carmagnola, approvato il progetto

335

La Giunta Gaveglio ha approvato il progetto per la realizzazione di una pista ciclo-pedonale in frazione Bossola di Carmagnola, dal valore di 750 mila euro. Verrà costruita da Autostrada dei Fiori, nell’ambito dell’intervento per la Variante Est.

pista ciclo pedonale bossola
La nuova pista ciclo-pedonale collegherà tutti i punti di interesse di frazione Bossola, compresa la chiesa

Via libera dalla Giunta Gaveglio al progetto di fattibilità tecnico-economica della nuova pista ciclo-pedonale in frazione Bossola di Carmagnola, redatto dall’architetto Danilo Odetto e dal valore stimato in 750 mila euro.

L’intervento verrà finanziato dalla società Autostrada dei Fiori nell’ambito della realizzazione del primo lotto della cosiddetta “Variante Est“, inserito tra le opere di compensazione e mitigazione ambientale, per favorire la mobilità dolce in città.

Piste ciclabili a Carmagnola, tocca a via Racconigi e via Sommariva

Il progetto prevede la creazione di un percorso ciclo-pedonale protetto lungo il lato est della Statale 20 (via Racconigi), per circa 460 metri, tra il bivio con via Nino Ponzio e il bivio centrale con via Canale; di un raccordo di circa 30 metri che conduca alle fermate del bus, alla chiesa e agli itinerari ciclo-turistici lungo Via Ghirarda; di un marciapiede di collegamento alla parte sud dell’abitato, in parte sempre sul lato est per circa 140 metri e in parte sul lato ovest.

Saranno aggiunti anche due nuovi attraversamenti per gli utenti deboli: uno solo pedonale, a sud dell’abitato; l’altro ciclopedonale a nord, nei pressi del bivio con via Nino Ponzio.

E’ inoltre prevista l’installazione di apposita segnaletica verticale e orizzontale, con colorazione dell’itinerario ciclo-pedonale protetto e del raccordo verso la chiesa, in parallelo al potenziamento dell’illuminazione.

pista ciclo pedonale bossola
Un dettaglio del progetto per la nuova pista ciclopedonale alla Bossola

Con questo progetto si punta a mettere in sicurezza i percorsi pedonali e ciclo-pedonali nell’abitato di Bossola, mettendo innanzitutto in connessione i punti di interesse della frazione (chiesa, farmacia, punti di ristoro, ecc.) già ora utilizzati con evidenti difficoltà dai residenti“, spiegano dall’Amministrazione.

Il progetto è stato inoltre studiato per la connessione alla rete ciclabile comunale, in particolare per raggiungere la vicina frazione di San Giovanni, già raggiunta dalla pista ciclopedonale che porta in Carmagnola, fino alla stazione ferroviaria.

Inaugurata ufficialmente la pista ciclabile di Carmagnola sud

La nuova pista ciclabile della Bossola, inoltre, sarà collegata della rete cicloturistica dell’itinerario regionale “2ruote2regge”, creando in pratica un percorso dal centro storico carmagnolese fino al castello di Racconigi.

L’intervento permetterà anche la qualificazione dell’abitato di Bossola attraverso la sistemazione di almeno un margine di carreggiata che, tramite il miglioramento estetico dell’ambiente stradale, indurrà maggiori attenzioni alla guida e un maggiore interesse verso le attività commerciali“, aggiungono dalla Giunta.

Città metropolitana finanzia il marciapiede ai Tuninetti di Carmagnola