Racconigi, PNRR: 300 mila euro per il recupero di un fabbricato comunale

203

Il Comune di Racconigi riceverà 300 mila euro dai fondi del PNRR per il recupero e l’efficientamento energetico di un fabbricato di proprietà comunale. Proposti anche tre immobili di edilizia sociale per interventi agevolabili con il Superbonus 110%.

Racconigi PNRR recupero
Assegnati al Comune di Racconigi 300 mila euro di fondi del PNRR (Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza) per il recupero di un fabbricato comunale

“Sono stati recentemente pubblicati i risultati del bando della Regione Piemonte per lo
stanziamento di fondi del PNRR al fine di eseguire interventi di riqualificazione per l’edilizia residenziale pubblica; con soddisfazione i nostri sforzi hanno dato come risultato un contributo di 300 mila euro per il recupero e l’efficientamento energetico di un fabbricato di proprietà comunale”
: a darne notizia è l’Amministrazione di Racconigi.

Sono inoltre stati proposti all’ATC tre immobili di edilizia sociale sui quali iniziare gli studi di prefattibilità per interventi agevolabili con il Superbonus 110% di cui si attendono gli esiti.

Commenta il vicesindaco Alessandro Tribaudino“Credo fortemente nell’importanza dell’edilizia sociale ed è per questo motivo che sono di recente entrato a far parte della rappresentanza dei sindaci dell’ATC Piemonte Sud. Da assessore alle politiche
sociali non posso fare altro che essere soddisfatto dell’importante quantità di risorse destinate alle fasce più deboli dal nostro ente: con i bandi TARI 2021 e IRPEF 2020 sono stati erogati alle famiglie racconigesi oltre 38 mila euro e con questo stanziamento di 300 mila euro faremo un ulteriore passo avanti a favore delle persone più svantaggiate”. 

Edilizia sociale: a Carmagnola altri 2,65 milioni di euro dal PNRR