Premio al cinema Elios di Carmagnola per le presenze in sala

417

Il cinema Elios di Carmagnola ha vinto il premio regionale assegnato da Agis Piemonte per il maggior numero di presenze in sala nell’ambito del progetto “Cinema al Cinema” per la valorizzazione delle sale di proiezione.

premio cinema elios carmagnola
Anna Torazza, portavoce del cinema Elios di Carmagnola, con il premio regionale assegnato dall’Agis Piemonte alla sala cinematografica di piazza Verdi (foto @ Facebook)

L’attenzione che il cinema Elios di Carmagnola rivolge al pubblico più giovane e alle famiglie, sin dalla sua riapertura nel 2015, ha recentemente ricevuto un importante premio da parte di Agis Piemonte nell’ambito del progetto “Cinema al Cinema”, realizzato con il contributo della Regione.

All’iniziativa, che promuove il rilancio e la valorizzazione del ruolo culturale e socio-relazionale delle sale cinematografiche, hanno aderito oltre trenta cinema sparsi fra le varie province del Piemonte che già offrono, o intendono sviluppare, una programmazione rivolta alle fasce di pubblico tendenzialmente meno coinvolte, con l’obiettivo di diventare le sale del futuro per gli spettatori del domani.

Tante proiezioni in ottobre al cinema Elios di Carmagnola

L’Elios di piazza Verdi 4 -con i suoi cinque appuntamenti a cadenza mensile nei sabati pomeriggio tra febbraio e giugno di quest’anno- ha totalizzato il maggior numero di presenze in sala, ricevendo così il riconoscimento da parte dell’Associazione Generale Italiana dello Spettacolo.

«Ingredienti fondamentali per la riuscita dell’iniziativa sono state la scelta di un biglietto d’ingresso calmierato e il più possibile inclusivo, oltre all’interazione e la collaborazione attiva con il territorio cittadino e le sue realtà associative, culturali e commerciali -dichiara la portavoce della sala cinematografica carmagnolese, Anna TorazzaUn grazie particolare va alla Cartoleria Rossetti-Corgiatti, al Mondadori Point e alla biblioteca che, in occasione di ogni appuntamento, ha dedicato un piccolo angolo con un’ampia proposta di titoli sullo stesso tema del film».

Due sale del territorio protagoniste della mostra “Ritratti di Cinema” ad Alessandria

In sala ragazzi, inoltre, la biblioteca ha anche organizzato letture ad alta voce per i lettori più piccoli.

Ogni proiezione è stata accompagnata dalle dolci sorprese offerte da panetterie e pasticcerie carmagnolesi: «Un grande grazie, quindi, a panificio Aimar, Antico Forno 2.0, pasticceria Di Claudio, pasticceria Molineris, Panificio Nazionale e panetteria La Spiga d’Oro -conclude Torazza- Per la collaborazione organizzativa, invece, un ringraziamento particolare va a Rosso Pelletteria, nella figura di Barbara, a Ottica Ronco e alla ProLoco».

Roberto Ratto

Festa e sorprese per i 20 anni della pasticceria Molineris di Carmagnola