Progetto Scuola Carmagnola, donati computer e tablet alle famiglie

501

La Fondazione di Comunità di Carmagnola ha chiuso la campagna “Progetto Scuola”, che ha permesso di donare tablet e computer alle famiglie in difficoltà e permettere a tutti gli studenti di partecipare alle lezioni a distanza.

progetto scuola carmagnola
Chiuso positivamente il Progetto Scuola della Fondazione di Comunità di Carmagnola

Si è conclusa la campagna “Progetto Scuola” lanciata dalla Fondazione di Comunità di Carmagnola per donare tablet e computer alle famiglie dei ragazzi in difficoltà, con lo scopo di consentire a tutti gli studenti di partecipare alle lezioni a distanza, dando così le medesime opportunità di studio.

In totale sono stati raccolti nove computer e altrettanti monitor usati, ma in ottimo stato. “Un ringraziamento speciale va all’associazione Auser di Carmagnola che ha contribuito con una donazione di 300 euro -commentano dalla Fondazione di Comunità di Carmagnola- A breve provvederemo a distribuire quanto raccolto, che si aggiunge ai 21 tablet nuovi che sono stati donati agli Istituti comprensivi cittadini nel mese di marzo, equamente suddivisi tra le scuole“.

Grazie al sostegno della Comunità, quindi, è stato possibile per alcune famiglie in difficoltà di far partecipare i loro ragazzi alle lezioni, senza subire penalizzazioni o discriminazioni legate alle capacità economiche.

Acquistati i computer per il progetto NormalMente di Carmagnola

Uno degli obiettivi della Fondazione di Comunità di Carmagnola è di ricostruire il tessuto sociale e questa iniziativa è stata avviata affinché nessuno studente sia lasciato indietro“, commenta Carlo Boasso, presidente della Fondazione.

L’Ente, intanto, sta progettando ulteriori campagne, sempre con lo scopo di sostenere il territorio e i cittadini, ampliando i contatti e consolidando le reti sul territorio. Per maggiori informazioni, visitare il sito www.fondazionecarmagnola.it o scrivere a fundraising@fondazionecarmagnola.it.

La Fondazione di Comunità di Carmagnola è nata sulla linea delle attività sociali previste dalla Fondazione Opera Pia Cavalli Onlus, con autonomia operativa e capacità progettuali proprie.

Fondazione di Comunità aiuta i Talenti del Futuro