Raccolta differenziata, nuovi colori nei comuni Covar 14

534

Nuovi colori per la raccolta differenziata nei Comuni del Consorzio rifiuti Covar 14. La graduale sostituzione dei contenitori è prevista a partire già da luglio.

colori covar14 campagna raccolta differenziata

Da luglio, nei 19 Comuni serviti dal Consorzio Covar 14, sui contenitori domiciliari verranno apposti gli adesivi che indicano le novità introdotte per facilitare il servizio di raccolta, riciclo e recupero dei rifiuti differenziati, uniformando per tutta Italia ed Europa gli elementi che rendono più semplice riconoscere il cassonetto giusto, anche fuori città e oltre confine.

Per il territorio di Covar 14 non cambia il colore delle raccolta di plastica e metalli, che resta giallo, e dell’organico, confermato marrone, mentre ci sono novità per l’indifferenziato (ancora grigio, ma più chiaro dell’attuale); carta e cartone, che passano da bianco a blu e vetro, da blu a verde. Cambio di colore anche per i contenitori della raccolta del verde, sfalci e potature, che passa da verde scuro a beige.

«Per evitare sprechi e un notevole aggravio di costi, a carico di tutti, Covar 14 introdurrà i nuovi cassonetti, progressivamente e dove necessario (ad esempio perché danneggiati), e solo a partire da quando saranno esaurite le scorte a magazzino», spiegano dal Consorzio.

Nel frattempo è partita la campagna di informazione “Abitudini che restano, colori che cambiano”, che prepara all’introduzione delle novità, con adesivi e momenti di informazione diretta ai cittadini.