Racconigi Cycling Team, definita la rosa 2022

244

Il Racconigi Cycling Team annuncia il roster 2022, con quattro nuovi arrivi: Beatrice Bertolini, Elisa Roccato, Asia Rabbia e Irene Cagnazzo. In partenza Basilico e Bonzanini.

racconigi cycling team 2022
La foto di gruppo del Racconigi Cycling Team al termine della stagione agonistica appena conclusa: nel 2022 la campionessa Valentina Basilico non vestirà più la maglia racconigese

Il Racconigi Cycling Team ha chiuso ufficialmente la stagione agonistica, salutando le campionesse Valentina Basilico e Rachele Bonzanini e accogliendo quattro nuove atlete in vista del 2022.

A indossare la divisa della formazione di patron Silvio Traversa saranno la sprinter toscana Beatrice Bertolini, la lombarda Elisa Roccato e le cuneesi Asia Rabbia e Irene Cagnazzo.

Al loro fianco sono state riconfermate Benedetta Brafa, Matilde Ceriello (maglia azzurra all’Europeo Donne Junior), Camilla Marzanati e Matilde Beltrami, medaglia d’oro al campionato italiano su pista nella specialità della Corsa a Punti.

Basilico e Beltrami (Racconigi Cycling Team) campionesse italiane di ciclismo su pista

Conferma anche per l’esperto e pluri-titolato direttore sportivo Roberto De Filippo, che il prossimo anno potrà nuovamente contare sul supporto tecnico e tattico di Camilla e di Antonio Vassallo.

Toccante il momento dei saluti a Bonzanini e Basilico: la prima ha indossato la maglia bianco-rossa per tre stagioni con dedizione, serietà, ottimi risultati e creando squadra; la seconda, convocata fissa in Nazionale, ha fatto incetta di premi anche a livello internazionale, con un titolo europeo e uno tricolore, oltre a un argento e tre bronzi ai campionati del mondo svoltisi in Egitto e svariati piazzamenti.

«Eccellenti risultati, indescrivibili emozioni, talento, impegno, passione, amicizia, rispetto per i veri valori dello sport e soprattutto della vita: questi gli imprescindibili elementi che da sempre stanno alla base della nostra squadra», ha commentato il team manager Claudio Vassallo.

Valentina Basilico premiata a Roma dalla Federazione Ciclistica Italiana