Racconigi: rassegna teatrale del territorio con la Compagnia El Fornel

740

La Compagnia “El Fornel” invita a teatro per una rassegna teatrale del territorio, con tre spettacoli a ottobre e uno a novembre a Racconigi.

Rassegna teatrale del territorio organizzata da "El Fornel" a Racconigi
Rassegna teatrale del territorio organizzata da “El Fornel” a Racconigi

La Compagnia “El Fornel” organizza a Racconigi una rassegna teatrale del territorio: si tratta di quattro appuntamenti che interesseranno le serate di altrettanti sabati, tre di ottobre e uno di novembre, a partire dalle ore 21:15. Tutti gli eventi si terranno nel salone SOMS di via Carlo Costa 23.

Il primo spettacolo è in cartellone sabato 10 ottobre 2020: AlfaTre Gruppo Teatro presenta “Na seira ‘n piola”, commedia musicale in due atti scritta e diretta da Bruno Monticone.

Sarà l’occasione per ascoltare poesie, canzoni e monologhi in piemontese, celebrando Carlo Artuffo e Gipo Farassino, due artisti che hanno contribuito a far conoscere questa “lingua” alle generazioni successive“, spiegano gli organizzatori.

Il 17 ottobre sarà il turno della Compagnia “Nostro Teatro di Sinio” che si esibirà in “Noios!!”, opera teatrale scritta e diretta da Oscar Barile.
Tema centrale sono i conflitti generazionali e in particolare le incomprensioni che nascono tra i padri che invecchiano e i figli che crescono e diventano insofferenti nei confronti dei primi reputandoli “noiosi”.

Il terzo appuntamento, che si terrà il 24 ottobre, sarà dedicato al “Gruppo Teatro Amatoriale Fanpanen” di Trana: l’opera che verrà proposta è “La Nina, La Pina e la Santa Maria”, commedia in due atti in piemontese scritta e diretta da Stefano Morello.

Infine, sarà la stessa Compagnia Teatro “Ël Fornel” a concludere questa rassegna il 7 novembre, con la commedia in due tempi “Io, Alfredo e Valentinadi Oreste De Santis.
L’opera ruota attorno a una serie di equivoci che sorgono dopo che la vita tranquilla di Federico, uomo single, viene turbata dalle continue intromissioni della sorella che finisce per credere che il fratello sia gay“. Lo spettacolo sarà coordinato da Sergio Salvano e adattato e diretto da Germano Giachino.

Il prezzo di ogni singolo spettacolo è di 10 euro per il biglietto intero e di 8 euro per quello ridotto.
I posti sono limitati (55 a spettacolo): è dunque necessaria la prenotazione che deve essere effettuata per via telefonica ai numeri 345-7633978 (Pierbartolo) o 349-0575239 (Aldo).