Pranzo di Pasqua “coccolati” al ristorante

180

I menù speciali per Pasqua proposti dal ristorante La Marianna e dalla vecchia trattoria delle 2 Province, a Carmagnola (Torino)

Carmagnola menù di Pasqua ristoranti consigliati

Pasqua con chi vuoi… ma l’importante è essere rilassati e in buona compagnia, mangiando bene.

Sempre più persone, famiglie e gruppi scelgono infatti di trascorrere questo momento di festa al ristorante, affidandosi all’estro degli chef e alla professionalità del personale di sala per un pranzo in allegria e spensieratezza.

A Carmagnola sarà possibile gustare menù speciali di Pasqua al ristorante “La Marianna” di via San Francesco di Sales 17 e alla “Vecchia Trattoria delle 2 Province”, nell’omonima frazione (via Sommariva 328) lungo la provinciale per Sommariva del Bosco e Bra.

Pasqua Marianna

Il ristorante La Marianna propone -a 35 euro vini inclusi- un pranzo con tre antipasti, due primi, due secondi con contorno e dolce.
Non mancheranno piatti primaverili, leggeri ma saporiti, affiancati dai “grandi classici” pasquali, come pastiera, agnello e torta pasqualina.
Il tutto in un locale che abbina gusto ed eleganza: in un’atmosfera raffinata, infatti, sarà possibile gustare cibi sempre ricchi e ricercati, realizzati con materie prime di assoluta eccellenza e prodotti di stagione.
Il ristorante è specializzato per pranzi e cene in ogni occasione, sempre con la cura e l’attenzione che ogni evento merita.

Pasqua Due Province

Alla Vecchia Trattoria delle 2 Province, nel giorno di Pasqua (domenica 21 aprile), sarà possibile pranzare con specialità piemontesi, impreziosite da alcune rivisitazioni che daranno un tocco contemporaneo ai sapori della tradizione: dalla carne cruda agli agnolotti, passando per l’immancabile agnello o roast beef, per concludere in dolcezza con lo speciale bonet della casa.
Il menù è proposto al prezzo di 30 euro a persona, con un litro di vino ogni quattro commensali, caffè e amaro inclusi.
Nel ristorante -un casale recentemente ristrutturato con cura- regna un’atmosfera molto intima e familiare, con arredamento tipico, piatti genuini e l’uso degli ingredienti semplici della gastronomia tradizionale, per manicaretti gustosi, ricchi di sapori e preparati con amore “alla maniera di un tempo”.

Informazione Redazionale