Sanbernerd: cosplay, fumetti e videogiochi alla Festa di San Bernardo

576

Il gruppo Fuorigregge organizza la prima edizione di Sanbernerd, a San Bernardo di Carmagnola: iscrizioni aperte per gli stand e la gara cosplay. L’evento è in programma domenica 8 ottobre, in occasione della festa patronale.

sanbernerd cosplay carmagnola San Bernardo 2023
La Piccola Sanber, mascotte dell’evento, disegnata in esclusiva da Pamela Dema

Il gruppo FuoriGregge di Carmagnola -già organizzatore del CarmaComics- torna in città con un nuovo evento, Sanbernerd, appuntamento dedicato a cosplay, fumetti e videogiochi in programma domenica 8 ottobre 2023 in via del Bruccio 36 a San Bernardo, in occasione della festa patronale del borgo carmagnolese a cura dell’Associazione Gas.

«Potrete partecipare alla gara cosplay grazie all’esperienza di CoSmile, ci saranno tanti videogame da provare con Videogames Generation e Alex.it, non mancheranno i giochi di società con il Centro Giochi Educativi di Carmagnola, i fumetti del Cosmonauta, oltre ad ospiti e standisti dal mondo dei Comics», spiegano gli organizzatori.

in esclusiva per l'evento la nostra mangaka preferita Pamela Dema ha realizzato l
Il logo del nuovo evento targato FuoriGregge

«FuoriGregge riparte con SanberNerd, la prima fiera post CarmaComics: non per sostituire CarmaComics, che tornerà, ma per moltiplicare la nostra e vostra voglia di Comics a Carmagnola -aggiunge Massimo Biraglia, uno dei promotori dell’iniziativa- Una domenica che sarà all’insegna del divertimento e dello stare bene, con l’originalità che ci contraddistingue».

Al momento sono aperte le prenotazioni per chi vuole esporre in qualità di standista (occorre scrivere all’indirizzo email associazionefuorigregge@gmail.com) e per partecipare alla gara Cosplay (in questo caso, contattare puglisimartinacomunication@gmail.com
scrivendo come oggetto “Sanbernerd”).

La locandina ufficiale di Sanbernerd 2023

Il contest è gratuito, con premi messi in palio dagli sponsor; la Giuria sarà composta da Federico Seth Patrimia (cosplayer), Luca Ghignone (doppiatore) e Alice Doyle (doppiatrice e cosplayer).

Sono ammessi alla gara coloro che interpretano un personaggio tratto da anime, manga, fumetti, videogame, giochi di ruolo, giochi online, film, ed affini. Possono partecipare anche i costumi “original”. Ulteriori informazioni e il regolamento si trovano nella pagina Facebook dedicata.

Cosa significa Cosplay? Quando il mondo reale incontra quello immaginario