Sergio Grosso consigliere in Città Metropolitana di Torino

219

Il capogruppo del M5S di Carmagnola, Sergio Grosso, da alcuni giorni è anche consigliere della Città Metropolitana di Torino.

città metropolitana di torino sergio grosso consigliere
Il Consiglio della Città Metropolitana di Torino

Il capogruppo del M5S di Carmagnola, Sergio Grosso, è anche consigliere della Città Metropolitana di Torino.

Insieme ai colleghi Graziano Tecco, di Pinerolo e Fabio Bianco di Trofarello, Grosso subentra in Consiglio metropolitano ai consiglieri pentastellati decaduti dopo la scadenza del loro mandato amministrativo.
Si tratta di Audino, Chiapetto e Cossu, che rappresentavano rispettivamente San Carlo Canavese, Rivarolo e Leinì.

La Città Metropolitana è guidata dal sindaco di Torino, Chiara Appendino (anche lei del M5S, come Grosso).
I consiglieri, in totale 18, sono stati eletti sulla base delle elezioni di secondo grado svoltesi nel 2016, a cui hanno partecipato gli eletti dei 316 comuni del torinese.

L’incarico di consigliere metropolitano, per legge, viene svolto a titolo gratuito.