Una casetta dell’acqua in arrivo anche in frazione Tuninetti di Carmagnola

1595

Entro fine autunno anche in frazione Tuninetti, a Carmagnola, sarà installata una casetta dell’acqua.

casetta dell'acqua Tuninetti
La nuova casetta dell’acqua in frazione Tuninetti sarà analoga a quelle già attive in diversi punti della città

Anche in frazione Tuninetti di Carmagnola è in arrivo una “casetta dell’acqua“. Il progetto verrà concretizzato entro la fine dell’autunno di quest’anno. I residenti potranno accedervi recandosi nella grande piazza sita in via Poirino, dotata di un ampio parcheggio.

Si tratta di una scelta maturata in seguito ai vari incontri che la Giunta comunale ha avuto, nella frazione, insieme ai borghigiani”, commenta l’assessore alle opere pubbliche, Alessandro Cammarata.

Più di una volta infatti i residenti della frazione avevano avanzato l’idea di installare tale struttura, prendendo come esempio altre zone di Carmagnola in cui essa è stata istituita.

Acqua e menta alla casetta dell’acqua di Carmagnola

Tanti i vantaggi, a partire da quelli legati al risparmio di plastica e, dunque, volti ad adottare comportamenti ecologicamente sani. Non va inoltre dimenticata la maggiore comodità per gli abitanti che, risiedendo in una zona periferica, avranno così modo di poter fruire di un nuovo servizio messo a disposizione di tutti in egual misura.

La struttura verrà installata dalla stessa ditta che ha finora già realizzato le altre casette dell’acqua analoghe attualmente presenti nel territorio carmagnolese.

Giorgia Becchis

Greenpeace, ogni anno 7 miliardi di bottiglie di plastica non vengono riciclate