Villastellone, i cittadini devono tagliare la vegetazione pericolosa

1005

A Villastellone è stata pubblicata un’ordinanza che impone ai cittadini di tagliare la vegetazione nei propri terreni che potrebbe risultare pericolosa per la comunità.

villastellone vegetazione
A Villastellone obbligo per i cittadini di tagliare la vegetazione pericolosa.

L’Amministrazione comunale di Villastellone ha imposto ai cittadini che possiedono proprietà vicine alle strade provinciali 122, 130 e 393 e alle vie fortemente trafficate del Comune di eliminare ogni possibile pericolo causato dalla vegetazione.

Infatti, si vogliono evitare episodi come quelli registrati in passato di alberi e rami caduti, soprattutto in occasione di forti nevicate e temporali.

A questo proposito, i proprietari sono incaricati di tagliare e rimuovere i rami sporgenti e abbattere le gaggie che potrebbero cadere sulla strada ed essere quindi fonte di rischio per automobilisti e passanti.

Il Comune raccomanda inoltre di evitare ove possibile lo sradicamento di alberi e arbusti e invita a svolgere queste operazioni in totale sicurezza.

Il costo dei lavori è interamente a carico degli interessati. Eventuali danni derivanti dalle operazioni non sono imputabili alla responsabilità del Comune.

I lavori devono essere svolti il prima possibile e comunque entro il 31 marzo. Nel caso in cui non venga rispettata l’ordinanza il cittadino sarà soggetto alle sanzioni previste dalla legge: queste multe coinvolgeranno anche coloro che svolgeranno gli interventi incuranti delle norme sulla sicurezza.