Secondo bando per i buoni spesa a Villastellone

375

Il Comune di Villastellone ha indetto un secondo bando per la distribuzione di buoni spesa per generi alimentari e di prima necessità, riservato ai cittadini che non hanno beneficiato della prima edizione. Domande entro il 24 aprile.

buoni spesa villastellone

Il Comune di Villastellone ha indetto un secondo bando per la distribuzione di buoni spesa per generi alimentari e di prima necessità, riservato ai cittadini che non hanno beneficiato della prima edizione.

Le domande per aderire al bando di solidarietà alimentare devono pervenire entro le ore 12 del 24 aprile. Le modalità sono analoghe alle precedenti.

L’istanza va presentata esclusivamente con il modello scaricabile dal sito dell’Ente e deve essere inviata preferibilmente via email all’indirizzo info@comune.villastellone.to.it, accompagnata dalla scansione di un documento di identità di chi la presenta e degli ulteriori documenti utili alla gestione della domanda.
Per chi non è in grado di inviarla via email, può essere consegnata al protocollo comunale con le seguenti modalità: dal lunedì al venerdì dalle 10 alle 12 (previo appuntamento telefonico al numero 011-9614111 onde evitare assembramenti di persone).
Ogni famiglia può presentare una sola istanza; le domande di chi avesse già beneficiato dei buoni spesa a Villastellone nelle settimane scorse verranno escluse d’ufficio.

Questi gli importi previsti: 200 euro per famiglie fino a due componenti; 300 euro per le famiglie di tre o quattro componenti; 400 euro per le famiglie con cinque o più componenti.

Il buono spesa è riservato alle famiglie in difficoltà economica per la crisi legata all’emergenza sanitaria in corso. Il Comune ricorda che chi dichiara il falso, oltre ad essere immediatamente escluso dai benefici, verrà denunciato alle autorità competenti.

Per ulteriori informazioni, fare riferimento all’Ufficio Politiche Sociali al numero 011-9614108 o 106.