Vinovo, il dottor Mario Costa è stato eletto “Cittadino attivo” del 2021

363

L’associazione Cittadinanzattiva di Vinovo ha eletto il dottor Mario Costa, responsabile dello sportello Tribunale dei Diritti del Malato, “Cittadino attivo” del 2021.

Vinovo cittadino attivo 2021
Il dottor Mario Costa

Vinovo l’Associazione Cittadinanzattiva ha eletto come “Cittadino attivo” del 2021 il dottor Mario Costa, responsabile dello sportello Tribunale dei Diritti del Malato.

L’uomo, nato a Siracusa e trasferitosi a Torino verso la fine degli anni ’50, ha aperto nel 1976 a Vinovo un ambulatorio di medicina generale convenzionata: “Quello è stato il mio lavoro per 42 anni, un lavoro a cui mi sono dedicato con attenzione e cura, perché pienamente rispondente alla mia vocazione di medico che entra nella storia famigliare e cura i problemi legati alle malattie, ma anche ai disagi delle persone –racconta il dottor Costa- Dopo la pensione da medico di medicina generale, a 70 anni, mi sono occupato della cura degli anziani, assumendo per tre anni la carica di direttore sanitario della Rsa di Vinovo e di quella di Piobesi Torinese”. 

Continua Costa: “Oggi, all’età di settantatre anni, ritengo di avere davanti a me un certo tempo per fare il nonno e occuparmi prevalentemente dell’insegnamento al personale sanitario, oltre a sviluppare attività di volontariato, sia con Cittadinanzattiva, sia con la Croce Verde di Vinovo e Candiolo”.

Concludono dall’associazione: “Vogliamo ringraziare il dottor Costa che, con il suo grandissimo lavoro sul territorio, contribuisce ogni giorno alla tutela dei diritti dei cittadini, in particolar modo i pazienti fragili“. 

Un vinovese alla Scuola nazionale per attivatori civici