Virle, Pari Opportunità: attivi due campi invernali e lo Sportello Famiglia

221

Nuovi contributi dal Ministero per le Pari Opportunità e la Famiglia al Comune di Virle Piemonte: nelle vacanze invernali saranno attivati due campi gratuiti per bambini e ragazzi. Inoltre verrà aperto lo “Sportello Famiglia” a sostegno alla genitorialità.

Virle pari opportunità
Il Comune di Virle Piemonte, insieme alla cooperativa sociale Solidarietà, organizza due campi invernali per bambini dai 3 ai 13 anni, nelle scuole del proprio territorio (foto: Facebook – Lavoriamo per Virle)

Il Comune di Virle Piemonte, con l’aiuto della cooperativa sociale Solidarietà, organizza due campi invernali che si svolgeranno durante le prossime vacanze natalizie: il progetto è destinato a famiglie con bambini di età compresa tra i 3 e i 13 anni, residenti in paese oppure frequentanti le scuole del Comune, pur non abitandoci. Si tratta di un servizio totalmente gratuito: le famiglie dovranno sostenere come unico costo quello del buono pasto o del pranzo al sacco del bambino.

L’iniziativa prevede due gruppi, uno denominato “Inverno Ragazzi” e indirizzato a bambini e ragazzi che frequentano la scuola primaria e la scuola secondaria di primo grado (età compresa tra i 6 e i 13 anni), l’altro dal titolo “Inverno Bimbi” e destinato invece ai più piccoli che vanno alla scuola dell’infanzia (3-6 anni). Il primo si svolgerà all’interno dei locali della scuola primaria, mentre il secondo avrà luogo nella scuola dell’infanzia. Il progetto consiste di momenti formativi e momenti ludici e di svago: sono previsti giochi e laboratori, oltre anche allo svolgimento dei compiti.

Virle: Patto per la sicurezza urbana con la Prefettura di Torino

I due campi saranno attivi durante le vacanze natalizie, dal 27 al 30 dicembre 2021 e dal 3 al 5 gennaio 2022; le attività copriranno l’intera giornata, a partire dalle ore 8 fino alle 17, con la possibilità di orari flessibili sia in entrata che in uscita.

Le iscrizioni sono aperte fino al 18 dicembre: per farlo è possibile consultare la pagina Facebook dell’Amministrazione virlese dove sono presenti i link a cui collegarsi per compilare il form per iscriversi. Per avere ulteriori informazioni sul progetto è possibile contattare il Comune al numero 011-9739223 oppure all’indirizzo email virle.piemonte@ruparpiemonte.it.

Martina Ramundo: chi è la giovane attrice, modella e influencer di Virle Piemonte

L’iniziativa è stata resa possibile grazie a nuovi fondi stanziati dal Ministero per le Pari Opportunità e la Famiglia: “Il Comune di Virle Piemonte è stato inserito per i prossimi otto anni in una linea di maggiori trasferimenti finanziari da parte del Ministero: questi fondi aggiuntivi saranno spesi per erogare servizi in favore delle famiglie e per il sostegno alla genitorialità“, comunica l’Amministrazione virlese.

Oltre alle attività invernali verrà inoltre attivato lo “Sportello Famiglia“, che avrà sede all’interno della biblioteca comunale del paese: gli adulti potranno confrontarsi con personale formato e qualificato su numerose tematiche in merito all’essere genitori. “La famiglia è il fondamento della nostra società ed è con questi interventi concreti che vogliamo sostenere le famiglie e i bambini di Virle“, concludono dal Comune.

Inverno e disturbi di stagione: ecco i più comuni e come fronteggiarli