A Moretta la manifestazione di cabaret “Grigna co’ ti”

585

A partire dal 9 settembre a Moretta partirà la manifestazione “Grigna co’ ti” all’insegna del divertimento e del sorriso. Durante tutte le serate verranno applicate le misure di sicurezza anti Covid.

grigna co' ti moretta
A Moretta tre serate di cabaret all’insegna del divertimento

Il grande cabaret sbarca a Moretta: la Pro Loco, il Comune e “Bis Servizi per lo spettacolo” presentano la prima edizione di “Grigna co’ ti”, tre serate all’insegna del divertimento e del sorriso.

Tutti gli spettacoli avranno inizio alle 21 in piazza Castello e per la partecipazione sarà necessario prenotare inviando un messaggio Whatsapp al numero 345-0695576.

Si comincia giovedì 9 settembre con “Casa Peyretti“, la sit-com di ReteSette che sta
ottenendo un grande successo e sta facendo divertire attraverso il piccolo schermo.

Venerdì 10 settembre scendono in campo gli assi della risata: sarà Gian Maria Aliberti Gerbotto ad introdurre sul palco di Moretta alcuni tra i cabarettisti più noti del panorama nazionale, un vero poker d’assi composto da Stefano Chiodaroli, Max Pieriboni, Mauro Villata e Massimo De Rosa.

Ale e Franz al fianco di Oipa, il duo comico protagonista di una campagna contro l’abbandono degli animali domestici

La chiusura della manifestazione è affidata a un altro re del palco: sabato 11 settembre andrà in scena lo spettacolo “Pino e gli anticorpi“, presentato da Mario Piccioni di Granda Channel. La serata finale avrà un costo di cinque euro, mentre le altre saranno a ingresso gratuito.

Si ricorda che ad ogni evento verranno rispettate le normative per il contenimento del contagio da Covid-19.

L’estate morettese è stata contraddistinta da una serie di appuntamenti rivolti alle famiglie e ai giovani. Purtroppo si è potuto fare meno di quello che si voleva a causa dell’emergenza sanitaria, ma abbiamo cercato comunque di creare intrattenimento e coinvolgere i cittadini –commenta il sindaco Gatti- Dal maxischermo per la nazionale di calcio, alla festa patronale, fino agli appuntamenti di Octavia, siamo riusciti, ogni settimana, a creare dei piccoli eventi. Chiudiamo con tre giorni di cabaret che ci auguriamo avranno una bella partecipazione di pubblico“.

A Poirino prosegue la rassegna teatrale “Wonderland”