Automatico il bonus sociale 2022 per acqua, luce e gas

533

Erogato automaticamente il bonus sociale 2022 per acqua, luce e gas per gli indigenti che permette di avere uno sconto sulle bollette.

bonus sociale 2022
Automatico il bonus sociale per acqua, luce e gas per gli indigenti

Come nel 2021, anche quest’anno agli individui con difficoltà economiche sarà erogato automaticamente il bonus sociale 2022, che permette di avere uno sconto sulle bollette dell’acqua, del gas e della luce.

Il contributo è destinato alle famiglie con ISEE non superiore a 8.265 euro, ai nuclei familiari numerosi, con più di tre figli a carico, aventi un ISEE inferiore a 20.000 euro e ai titolari del reddito di cittadinanza o della pensione di cittadinanza.

Tamponi gratis nelle farmacie del Piemonte per uscire dalla quarantena

Più nello specifico, l’importo del bonus gas è influenzato dal Comune di residenza, dal numero dei componenti del nucleo familiare e dalla destinazione d’uso del gas.

Al contrario, il bonus sull’acqua si basa sulla tariffa dell’acqua personale e copre un fabbisogno di 50 litri d’acqua al giorno, mentre il bonus luce si applica in misura variabile a seconda del numero dei membri nella famiglia.

Piemonte: al via le candidature per il Servizio Civile 2022

Nuovi allacci luce o gas, volture e subentri nell’anno in corso non interferiscono con l’erogazione dei due sconti. Non è previsto invece lo sconto nel momento in cui il fornitore di energia è stato cambiato senza consenso o in caso di contatore moroso che non è mai stato chiuso e riattivato.

L’erogazione avviene a seconda del contatore. In presenza di contatore a gas metano intestato, lo sconto è previsto sulla fattura mensile senza necessità di lettura del contatore. Se centralizzato, l’utente riceverà un bonifico proveniente dalla Cassa per i Servizi Energetici e Ambientali.

Regione Piemonte: consulenza gratuita per utilizzare il super-bonus edilizio

Infine, le sole famiglie numerose (con ISEE inferiore a 20.000 euro) possono richiedere il Bonus PC fino a 500 euro, ottenibile inviando apposita documentazione agli operatori internet.

Maggiori informazioni sono disponibili sul sito web dell’Autorità di Regolazione per Energia, Reti e Ambienti.

Covid al picco nel Carmagnolese, ma restano 5 mila i positivi sul territorio