Covid al picco nel Carmagnolese, ma restano 5 mila i positivi sul territorio

370

La curva dei contagi da Covid-19 nel Carmagnolese pare aver raggiunto il picco, con un nuovo “record” di 4944 positivi nei Comuni del territorio. Calano a 1024 i casi a Carmagnola città; leggero aumento dei posti letto negli ospedali dell’Asl TO5.

contagi covid quarta ondata carmagnolese positivi
La curva dei contagi da Covid-19 ha raggiunto il suo picco? I numeri paiono confermarlo (fonte: Regione Piemonte)

Si sta appiattendo sempre di più la curva dei contagi da Covid-19 nel Carmagnolese, segno che la quarta ondata potrebbe aver raggiunto il suo picco, anche se i dati regionali fanno comunque registrare la nuova cifra-record di 4.944 positivi nei Comuni del territorio.

In valore assoluto si tratta di un ulteriore aumento di 169 casi rispetto a sette giorni fa, con un ritmo di crescita che è però dieci volte inferiore a quello delle settimane precedenti. I numeri, peraltro, sono pressoché identici alla rilevazione di giovedì scorso, pur con variazioni a livello comunale.

Covid: il Piemonte resta un’altra settimana in zona gialla

Al momento a Carmagnola città si registrano 1.024 persone colpite dal virus, 188 in meno della settimana scorsa. Cali significativi anche a Ceresole d’Alba, Pancalieri, Lombriasco, Casalgrasso, Piobesi Torinese e Racconigi.

Il Covid continua invece a dilagare in altri Comuni, a partire da Santena e Vinovo, dove i nuovi contagi sono risultati oltre il centinaio in sette giorni. Crescite importanti in relazione alla popolazione pure a Castagnole Piemonte, Polonghera, Cambiano, La Loggia, Poirino e Virle.

A livello ospedaliero, l’Asl TO5 segnala un ulteriore lieve aumento dei posti letto nelle proprie strutture, passati complessivamente a 125, di cui 38 al San Lorenzo di Carmagnola, 53 al Maggiore di Chieri e 29 al Santa Croce di Moncalieri. Tre le terapie intensive attive, nel nosocomio chierese.

Tamponi gratis nelle farmacie del Piemonte per uscire dalla quarantena

Questo il dettaglio Comune per Comune per quanto riguarda i positivi al Coronavirusdati ufficiali Regione Piemonte aggiornati alle 18:30 di domenica 16 gennaio 2022. Tra parentesi, la differenza percentuale in relazione alla popolazione residente rispetto a sette giorni prima; in grassetto gli aumenti pari o superiori allo 0,15% della popolazione; in rosso quelli pari o superiori allo 0,25% della popolazione, ovvero il limite di guardia indicato dal Governo.

  • Carmagnola 1024 (-0,66% della popolazione)
  • Vinovo 723 (+0,70% della popolazione)
  • La Loggia 482 (+0,62% della popolazione)
  • Santena 387 (+1,00% della popolazione)
  • Poirino 384 (+0,60% della popolazione)
  • Racconigi 341 (-0,12% della popolazione)
  • Sommariva del Bosco 305 (+0,44% della popolazione)
  • Carignano 287 (-0,07% della popolazione)
  • Cambiano 224 (+0,68% della popolazione)
  • Villastellone 141 (+0,26% della popolazione)
  • Piobesi Torinese 108 (-0,28% della popolazione)
  • Caramagna Piemonte 90 (+0,07% della popolazione)
  • Castagnole Piemonte 87 (+0,91% della popolazione)
  • Ceresole d’Alba 85 (-1,48% della popolazione)
  • Pralormo 57 (-0,16% della popolazione)
  • Casalgrasso 52 (-0,42% della popolazione)
  • Pancalieri 45 (-0,64% della popolazione)
  • Virle 44 (+0,54% della popolazione)
  • Osasio 35 (-0,11% della popolazione)
  • Polonghera 23 (+0,72% della popolazione)
  • Lombriasco 19 (-0,24% della popolazione)

[Elaborazioni a cura della Redazione de “Il Carmagnolese” su dati ufficiali della Regione Piemonte riferite ai Comuni del territorio monitorati almeno settimanalmente a partire da settembre 2020 – Tutti i diritti riservati. Le percentuali fornite sono soggette a margine di errore e non rivestono alcun carattere di ufficialità]

Covid: le nuove regole per l’isolamento e la quarantena in Piemonte