Cafè Alzheimer : versi e musica

1023

Continuano gli incontri del Cafè Alzheimer a Carmagnola, presso la sede della Società Operaia di Mutuo Soccorso F. Bussone dalle ore 15 alle ore 17. La giornata del 23 aprile vedrà la testimonianza della poetegiornata-nazionale-alzheimerssa Marcella Saggese, con la presentazione del suo libro di poesie, molto suggestivo, che dà una connotazione ancora più umana delle relazioni che si instaurano nei confronti delle persone con demenza. La raccolta Madre per sempre è un ciclo di poesie scritte dalla poetessa durante la malattia di Alzheimer della madre. L’insieme delle poesie formano un racconto, e chi legge “si scopre vicino a una storia personalissima: quella di una figlia e di una madre costrette al distacco più doloroso e al contempo unite – per sempre – in un modo inspiegabile. È il segreto della vita stessa” (dalla prefazione di Bianca Danna). Queste poesie mettono in gioco molti aspetti dell’affettività, della capacità di amare, di accettare il dolore della malattia e della morte. L’importanza dell’aver potuto esprimere attraverso il linguaggio poetico la fatica nell’affrontare una tale esperienza dà, in qualche modo, una speranza, perché “la poesia aiuta a rafforzare la memoria e i ricordi, quelle stesse funzioni che abbiamo visto sfuggire in vita alla persona amata” ha citato il dott. Barberis, Dir.S.C. di Geriatria A.S.L. To5.
All’incontro saranno presenti la poetessa Marcella Saggese e il contrabbassista Piero Cresto- Dina, che accompagnerà la lettura dei testi. La signora Saggese, con il suo scritto, darà voce al vissuto collettivo di tutti i famigliari che assistono quotidianamente persone colpite da malattie quali la demenza senile e l’alzheimer.