Calcio, i risultati del weekend: vincono Csf e Salsasio, pari per il SanBe

488

Il Csf Carmagnola vince in casa e resta capolista del campionato di Promozione, Girone C. Bene anche il Salsasio, vittorioso e terzo in classifica. Pari per il San Bernardo, che scivola in zona playout.

csf carmagnola calcio
Una delle reti con cui il Csf Carmagnola ha superato per 3-1 in casa l’Azzurra (foto @ Facebook CSF Carmagnola)

Ecco i risultati delle principali squadre di calcio di Carmagnola e dintorni nel weekend appena concluso, per quanto riguarda i campionati di Promozione, Prima e Seconda Categoria.

Nella 19esima giornata, terza di ritorno del Girone C del campionato di Promozione, il CSF Carmagnola si impone per 3-1 sull’Azzurra, in casa, con le reti di Fraccon, Contieri e Capobianco. I carmagnolesi restano a +4 sul Busca e +7 su Villafranca e San Sebastiano, anch’esse tutte vittoriose.
Proprio il Busca infligge un altro ko al Carignano, che esce sconfitto 1-2 dalle mura amiche e precipita in nona posizione, ormai più vicino ai playout che ai playoff. Cade anche il Villastellone, battuto 0-2 dal Pedona Borgo e ora a un solo punto dalla zona rossa, mentre il PancalieriCastagnole strappa un punto pareggiando 1-1 in casa dell’Infernotto: la salvezza resta però a otto lunghezze. Sempre più inguaiato l’Atletico Racconigi, battuto sonoramente 0-3 in casa dal Pinasca e sempre in ultima posizione.

Squalifica del campo per il San Bernardo, interviene il presidente Agasso

Diciannovesima giornata di campionato anche in Prima Categoria. Nel girone E, il San Bernardo impatta 2-2 in casa con il Luserna: per i biancorossi, dopo una settimana non certo facile per via delle squalifiche legate alla gara con il Perosa, a segno Cagliero e Cammarata. Il punto conquistato non basta, però, a evitare di scivolare in zona playout.
I vinovesi della Polisportiva Garino, invece, ritrovano la vittoria, battendo 3-2 in casa il Candiolo, e il secondo posto in solitaria, a dieci lunghezze dalla capolista San Secondo.
Nel girone F la Pro Polonghera batte 3-1 il Sant’Albano e si sgancia dall’ultima posizione, con la salvezza a soli quattro punti di distanza.

Seconda giornata di ritorno, la 15esima complessiva, in Seconda Categoria. Nel Girone F, l’Usd Salsasio si impone 2-3 in casa del Mezzaluna, grazie alle reti di Ortu, Cavaglià e Zacchino. I rossoneri restano terzi, a -4 dalla nuova capolista Annonese, che ha scavalcato in vetta il Langa Calcio.
Quarta la Caramagnese, sconfitta però 2-1 a Cervere; sesta la Lenci Poirino, battuta 2-0 dal Pralormo nel derby del Pianalto.
Nel girone E, il Polisport Castagnole batte 2-1 il fanalino di coda Real Torino e mantiene la sesta posizione, a una sola lunghezza dalla zona playoff.

Nuovo corso per arbitri alla sezione Aia di Bra