Lo storico Carlo Greppi ospite dell’Anpi Carmagnola

288

La sera di martedì 21 novembre, in biblioteca, l’Anpi Carmagnola organizza la presentazione del libro “Un uomo di poche parole”, ospite l’autore Carlo Greppi.

Carlo Greppi Carmagnola
Lo storico Carlo Greppi, che martedì sera sarà in biblioteca a Carmagnola per presentare il suo ultimo libro, ospite dell’ANPI (foto @ Wikipedia)

L’Anpi Carmagnola organizza un nuovo appuntamento del ciclo “Incontri con l’Autore” martedì 21 novembre alle ore 21 in biblioteca, con ospite Carlo Greppi e il suo libro “Un uomo di poche parole”, edito da Laterza.

Greppi -storico, scrittore e curatore- collabora con Rai Storia e RadioTre; scrive su Doppiozero, La Repubblica e varie altre testate nazionali; è stato membro del Comitato scientifico dell’Istituto nazionale Ferruccio Parri e ha fondato l’Associazione Deina.

Servizio limitato alla biblioteca di Carmagnola a causa dei lavori

Il volume riprende e approfondisce la vita di Lorenzo Perrone, un muratore piemontese che viveva fuori dal reticolato di Auschwitz III e che aiutò Primo Levi durante la segregazione dello scrittore nel lager nazista, aiutandolo anche a comunicare con la famiglia senza curarsi di mettere a repentaglio la propria vita.

La loro fu un’amicizia straordinaria che, nata all’inferno, sopravvisse alla guerra e proseguì in Italia fino alla morte struggente di Lorenzo nel 1952, piegato dall’alcol e dalla tubercolosi.

Citato in “Se questo è un uomo”, Perrone viene definito da Greppi «una “pietra di scarto” della Storia, di una di quelle persone che vivono senza lasciare, apparentemente, traccia e ricordo di sé. Ma che, a ben guardare, sono la vera “testata d’angolo” dell’Umanità». L’ingresso alla serata è libero.

“Non dimentichiamo i caduti per la Liberazione dal nazifascismo”: l’appello dell’Anpi Carmagnola