Carmagnola: i mattoncini Lego di cioccolato si trasformano in solidarietà

359

Consegnati a quattro associazioni di Carmagnola i proventi derivanti dalla vendita dei mattoncini Lego di cioccolato in occasione della manifestazione Bricks & Friends 2023.

mattoncini Lego di cioccolato
La consegna dei contributi a quattro associazioni di Carmagnola che operano nel campo della disabilità, grazie al ricavato della vendita dei mattoncini Lego in cioccolato

La vendita dei mattoncini Lego in cioccolato, realizzati dai maestri pasticceri di Carmagnola in occasione della manifestazione Bricks & Friends 2023, ha portato un concreto aiuto economico a favore di quattro realtà cittadine che operano nel campo della disabilità.

Il Comune, che ha organizzato l’evento e coordinato la raccolta fondi, ha consegnato gli assegni -ciascuno dal valore di 361 euro- alle rappresentanti delle associazioni Angeli di Ninfa, Fa.Vol.Ha., OAMI  e i Talenti del Futuro.

Successo oltre le previsioni per il Festival Lego “Bricks & Friends” a Carmagnola

La cerimonia si è svolta in municipio, alla presenza del sindaco Ivana Gaveglio e dell’assessore alle manifestazioni Domenico La Mura. «Da parte del Comune di Carmagnola un sentito ringraziamento va ai pasticceri che hanno messo a disposizione il loro tempo e le loro conoscenze e abilità nel creare questi speciali cioccolatini», commentano gli organizzatori.

Aggiunge il presidente del Consiglio comunale, Filiberto Alberto, ideatore di Bricks & Friends: «Fin dall’inizio abbiamo voluto abbinare la kermesse a messaggi di inclusione e ad un’azione di solidarietà: da qui è nata l’idea di realizzare i sacchetti contenenti i cioccolatini a forma di “mattoncini”. Con queste donazioni intendiamo ricambiare l’entusiasmo dei tanti ragazzi e ragazze di queste quattro associazioni che ci hanno affiancati durante la manifestazione».

Lego Braille Bricks, le costruzioni all’insegna dell’inclusione per i bimbi non vedenti