Carmagnola: una “challenge” per aiutare una gelateria alluvionata in Emilia

806

La pluripremiata pasticceria e gelateria Molineris di Carmagnola indice la “Foody Gelato Challenge”, gara di solidarietà per aiutare un collega di Faenza fortemente colpito dalla recente alluvione. La sfida si terrà il 29 giugno; iscrizioni già aperte.

gelateria carmagnola
Giovedì 29 giugno 2023 si terrà la prima Gelato Challenge del Piemonte, organizzata dalla pasticceria e gelateria Molineris di Carmagnola per aiutare un collega di Faenza danneggiato dall’alluvione

È la prima “gara di gelato” a essere organizzata finora in Piemonte -e ha un fine più che nobile: aiutare una gelateria in Emilia Romagna, colpita dall’alluvione– quella indetta per domenica 29 giugno 2023 dalla storica e pluripremiata pasticceria Molineris di Carmagnola.

«Abbiamo lanciato questa iniziativa per raccogliere fondi con cui aiutare un nostro collega e amico, Sebastiano Cardi, di Faenza, che ha subito ingenti danni -spiega Federica Devalle, titolare della pasticceria di piazza Sant’Agostino, da anni “Maestro del Gusto” e inserita nella guida del Gambero Rosso- A causa dell’alluvione, nei giorni scorsi Sebastiano ha visto crollare la sua realtà e il suo sogno».

Il video-servizio firmato da Cristina De Stefano per TeleGranda

Devalle ha così pensato di organizzare una gara a premi, tramite la propria gelateria Foody, che sorge a pochi metri dalla storica pasticceria: i concorrenti si sfideranno nel consumare mezzo chilo di gelato (nei gusti fragola o fiordilatte) nel minor tempo possibile. Il primo premio in palio è un viaggio per due persone in una città d’Europa

«Abbiamo previsto 250 iscrizioni, con il pubblico che potrà seguire l’evento dal vivo -spiega l’ideatrice- L’evento ha già ottenuto l’approvazione del Comune di Carmagnola e la Croce Rossa si è resa disponibile come supporto, per garantire e tutelare tutti i partecipanti».

Ulteriori dettagli sono presenti nell’intervista realizzata dall’anchorwoman carmagnolese Cristina De Stefano per TeleGranda, emittente regionale partner de “Il Carmagnolese”: il video è disponibile qui.

Carmagnola: nasce Foody, dolci senza rinunce