Covid nel Carmagnolese: febbraio si chiude con +56% di contagi

3188

Nel mese di febbraio è tornato a salire il dato dei contagi Covid nel Carmagnolese, facendo registrare +56% a livello territoriale rispetto a fine gennaio. Aumento del 10% nell’ultima settimana.

Covid nel Carmagnolese
Covid nel Carmagnolese: a febbraio registrato un aumento dei casi del 56% rispetto a gennaio (fonte: Regione Piemonte)

Febbraio si è chiuso con un dato dei contagi Covid nel Carmagnolese in crescita del 56% rispetto al mese precedente. I dati ufficiali, riferiti a domenica 28 febbraio, indicano infatti un totale di 580 casi, mentre al 31 gennaio scorso (record negativo degli ultimi mesi) erano 372.

Tutto il mese ha visto la curva in continua crescita: anche nell’ultima settimana i positivi sono il 10% in più rispetto alla precedente, con Carmagnola ancora in aumento e focolai di un certo rilievo segnalati soprattutto a Caramagna Piemonte, La Loggia, Sommariva del Bosco e Vinovo.

Restano, fortunatamente, alcuni Comuni in cui i dati indicano invece una flessione (oltre a Lombriasco, ancora Covid-free) e, in generale, la situazione appare ancora ben lontana dal picco di metà novembre 2020, quando i casi sul territorio erano quattro volte tanto.

Piemonte di nuovo arancione, da lunedì tornano le limitazioni

Questo il dettaglio Comune per Comune per quanto riguarda i positivi al Coronavirus (dati ufficiali della Regione Piemonte, aggiornati alle ore 18:30 di domenica 28 febbraio 2021). Tra parentesi, la differenza percentuale rispetto al mese scorso; in grassetto i paesi in cui si è registrato un aumento.

  • Carmagnola 168 (+127%)
  • Santena 68 (+113%)
  • Vinovo 67 (+86%)
  • Racconigi 40 (-7%)
  • Sommariva del Bosco 38 (+322%)
  • La Loggia 32 (+23%)
  • Poirino 27 (-36%)
  • Caramagna Piemonte 26 (+189%)
  • Carignano 25 (+9%)
  • Piobesi Torinese 21 (+425%)
  • Castagnole Piemonte 14 (+40%)
  • Cambiano 12 (-57%)
  • Villastellone 12 (-43%)
  • Polonghera 8 (+8 casi)
  • Pralormo 7 (+17%)
  • Virle Piemonte 5 (+150%)
  • Pancalieri 4 (+100%)
  • Osasio 4 (+33%)
  • Casalgrasso 1 (inv.)
  • Ceresole d’Alba 1 (-67%)
  • Lombriasco 0 (inv.)

Il dato dei positivi in relazione alla popolazione resta ancora sotto la soglia di guardia regionale in quasi tutto il territorio, con tre soli Comuni in fascia arancione: Caramagna Piemonte (8,41 casi ogni 1.000 abitanti), Polonghera (7,02) e Santena (6,33). Carmagnola è poco sotto, con lo 0,58% di contagi.

Fondazione Quaranta di Carignano, buone notizie sul fronte Covid