Csea lancia un concorso per premiare i migliori compost del territorio

345

Il Consorzio SEA ha dato il via al concorso “Come faccio il compost” per promuovere le migliori soluzioni nel compostaggio domestico.

CSEA concorso compost
Il Consorzio Sea propone un concorso per favorire l’abitudine al compostaggio

Il Consorzio SEA, che si occupa dei servizi di raccolta rifiuti su 53 Comuni del territorio della Provincia di Cuneo, ha organizzato il concorsoCome faccio il compost“.

L’iniziativa si pone l’obiettivo di identificare e promuovere le migliori soluzioni fai-da-te nel compostaggio domestico: “Per partecipare basta inviare entro il 30 giugno all’indirizzo email compost@cooperica.it un breve video della durata massima di 3 minuti in cui illustri la collocazione e la struttura in cui pratichi il compostaggio e mostri visivamente la qualità del compost prodotta –spiegano dal Consorzio- I video possono descrivere concimaie agricole, buche, cumuli, strutture con pareti e composter autoprodotti”. 

Il concorso è aperto a tutti i cittadini residenti nel territorio consortile che smaltiscono i propri rifiuti tramite la pratica del compostaggio.

Campagna sul compostaggio domestico a Racconigi e Caramagna

Tutti i filmati partecipanti verranno giudicati da una commissione di esperti e le migliori tre soluzioni presentate per il compostaggio domestico riceveranno rispettivamente un buono spesa di 100, 50 e 30 euro spendibile in un qualsiasi punto vendita della rete Camp Nord Ovest.

“Il compostaggio domestico è una pratica a impatto zero che consente di evitare il conferimento in discarica di uno dei materiali più presenti nella nostra pattumiera, ovvero il rifiuto organico –sottolinea Fulvio Rubiolo, presidente del Consorzio SEA- Con questa iniziativa vogliamo coinvolgere direttamente i cittadini nel promuovere tale pratica e incentivarla, perché consente di risparmiare e avere un ottimo fertilizzante praticamente gratis”. 

Per avere maggiori informazioni sul concorso è possibile visitare il sito del Consorzio oppure la pagina Facebook “Per una differenziata da record”.

Esperimenti eco-scientifici: come fare il compost insieme ai bambini