Da Brachetti e Tinto al Cab41: spettacoli per tutti in Fiera

315

Ricca e variegata anche quest’anno l’offerta di spettacoli all’interno dei dieci giorni di Sagra, con la confermata area cabaret in piazza Raineri.

 

Fiera spettacoli Tinto-Fata-Zucchina copia
Tinto con Fata Zucchina alla Fiera del Peperone di Carmagnola

Ricca e variegata anche quest’anno l’offerta di spettacoli all’interno dei dieci giorni di Sagra.

Tra i principali ospiti, nella serata inaugurale del 30 agosto, il conduttore televisivo Tinto intervisterà Arturo Brachetti sul grande palco di piazza Sant’Agostino. Brachetti è il celebre trasformista conosciuto in tutto il mondo come “uomo dai mille volti e dai mille abiti”; Tinto, al secolo Nicola Prudente, dal 2003 conduce il programma “Decanter” su Radio2 insieme a Federico Quaranta, oltre a essere stato per diversi anni nel cast fisso de “La prova del cuoco” su Rai 1. Inoltre, dal 2015, conduce il programma di Rai 2 “Frigo”. Proprio sulla base del format “Frigo Vip: dimmi cos’hai nel frigo e ti dirò chi sei”, ispirato al programma tv di Rai 2, Brachetti si racconterà al pubblico dal punto di vista enogastronomico e personale. Tra aneddoti, esperienze e viaggi fantastici, il grande artista torinese farà entrare il pubblico nel dietro le quinte della sua vita, senza maschere e senza esibirsi nei sui famosi trasformismi. A seguire il gruppo Terzo Turno presenterà un recital in ricordo di Gipo Farassino e realizzato con la regia dello stesso Brachetti.

Tra gli altri spettacoli di rilievo, da segnalare l’area cabaret di piazza Raineri, gestita dallo storico locale torinese Cab41 insieme a Trs Radio. Qui, ogni sera, saranno proposti spettacoli con volti più o meno noti al grande pubblico, tra i quali Mauro Villata, Gianpiero Perone, Francesco Damianao, Leo Mas, Cristiana Maffucci, Claudio Zucca e Massimo De Rosa.

Novità dell’anno sarà inoltre l’area “Mondo Latino” dedicata alla cultura iberica e latino-americana di piazza Antichi Bastioni, in cui verranno proposti ogni sera spettacoli e musica a tema.

Infine, domenica 1° settembre nel pomeriggio, si terrà la tradizionale Festa di Re Peperone e la Bela Povronera, con sfilata di centinaia di personaggi in costume. In serata è anche prevista la proiezione del film di animazione “Pepe in Forma”, realizzato dai ragazzi del laboratorio di cinema di animazione dell’Istituto Comprensivo Carmagnola 1 nell’ambito del progetto di prevenzione all’obesità infantile, e lo spettacolo Imitamorfosi di Claudio Lauretta, imitatore, attore e comico di grande talento visto in numerosi programmi televisivi.