Dopo oltre quattro mesi torna a riunirsi il Consiglio comunale di Carmagnola

400

Venerdì 28 aprile, dopo oltre quattro mesi dall’ultima seduta, è in programma una nuova riunione del Consiglio comunale di Carmagnola, con diversi temi caldi sollevati dalle opposizioni.

Consiglio comunale di Carmagnola
Venerdì 28 aprile dalle 20 in municipio si riunisce il Consiglio comunale di Carmagnola

A più di quattro mesi dall’ultima seduta -era il 20 dicembre 2022venerdì 28 aprile 2023 è in programma una nuova riunione del Consiglio comunale di Carmagnola, successiva anche alla richiesta formale presentata dalle forze di opposizione.

I lavori si apriranno alle ore 20, con le eventuali comunicazioni del Presidente del Consiglio, Filiberto Alberto, e del sindaco Ivana Gaveglio. Quindi spazio al bilancio consuntivo, con l’approvazione del rendiconto di gestione 2022, come previsto dalla legge.

Carmagnola: le opposizioni richiedono la convocazione del Consiglio comunale

La parola passerà poi a interrogazioni, interpellanze e mozioni presentate dai gruppi di minoranza. Tanti i temi “caldi”: dalle spese per la banca dati del Dna canino alla gestione dell’acqua in periodo di crisi idrica; dagli abbandoni di rifiuti alla ZTL, con particolare riferimento alle telecamere di via Cavalli; dall’incentivo alla presenza di bambini in biblioteca alla sicurezza in via Tumedei Casalis.

Due anche le questioni sollevate da Partito Democratico e Carmagnola Civica in merito alla viabilità, per quanto riguarda la zona di via San Francesco di Sales e via Naviglio e l’incrocio di viale Garibaldi.

La Maggioranza, invece, presenta un ordine del giorno dal titolo “Sagrato di San Bernardo. Dopo due anni di attesa il Comune di Carmagnola ha vinto il ricorso al Tar. Ora andiamo avanti”, presentato dai quattro gruppi a sostegno della Giunta Gaveglio.

Respinto il ricorso contro il Comune di Carmagnola per l’area verde di corso Roma

I punti più tecnici della seduta riguarderanno quindi l’approvazione del Documento unico di programmazione 2023-2025, la tassa rifiuti TARI e alcuni atti relativi a terreni da alienare, permutare e acquisire da parte del Comune.

In discussione anche la realizzazione di un centro cinofilo in via Pocchettino e la riformulazione della composizione delle Commissioni consiliari permanenti a seguito del passaggio del consigliere Quaterni dalla Prima alla Terza.

La seduta del Consiglio è aperta a tutti; sarà anche possibile seguirla in diretta streaming tramite link presente sul sito del Comune oppure direttamente qui.

Azione: “rivedere telecamere e segnaletica della Ztl a Carmagnola”