Due sensi unici per la sicurezza di San Michele

95

Arrivano i sensi unici a San Michele, con l’obiettivo di aumentare la sicurezza stradale all’interno della frazione come richiesto ormai da anni dai residenti.

La Giunta Testa, stanziando circa 12 mila euro, ha approvato una doppia modifica alla viabilità: via Palazzotto diventa a senso unico nel tratto compreso fra la fattoria didattica Cascina Bricco e l’intersezione con via San Michele, con senso di marcia dal Bricco a via San Michele; via Carignano lo diventa nel tratto compreso fra via Avv. Milanesio e l’intersezione con la strada che conduce alle cave, con senso di marcia dal centro del borgo verso la periferia. «La soluzione intende creare la dissuasione al passaggio dei mezzi pesanti occasionali e al tempo stesso migliorare l’ambiente stradale a favore della popolazione e del flusso ciclo-pedonale-turistico verso l’area fluviale e la Cascina Bricco», commentano dall’Amministrazione.

L’intervento prevede infatti, oltre alla realizzazione di segnaletica sia verticale che orizzontale, anche la creazione di una pista ciclo-pedonale in via Palazzotto nel tratto dove sarà realizzato il senso unico, con bande colorate di verde per richiamare alla prudenza. In via Carignano, invece, è saranno creati nuovi parcheggi a ridurre la carreggiata, al fine di ostacolare il passaggio dei Tir, con fioriere e limite ai 20 km/h.

r. car.