In sicurezza il torrente Meletta a Carmagnola

938

In arrivo 500 mila euro per mettere in sicurezza torrente Meletta a Carmagnola: in programma lavori di pulizia dell’alveo e sistemazione delle sponde.

torrente Meletta a Carmagnola
Un tratto del torrente Meletta a Carmagnola (foto: riservacarmagnola.it)

Il Comune di Carmagnola ha ottenuto 500 mila euro di fondi statali per la realizzazione di lavori per la prevenzione del dissesto idrogeologico: il contributo sarà utilizzato per mettere in sicurezza il torrente Meletta.

In particolare, la Giunta Gaveglio ha previsto la realizzazione di lavori di sistemazione dell’alveo e delle sponde nel tratto che insiste sul territorio comunale. “Il progetto di fattibilità tecnica ed economica dell’intervento è già stato approvato nel 2018 e prevede un intervento di pulizia delle sponde, di risagomatura delle superfici di frana e ripristino sponde, manutenzione del materiale vegetale“, spiegano dal Comune.

Lavori di manutenzione ai corsi d’acqua di Carmagnola

Siamo lieti di aver ricevuto questo contributo, che ci dà la possibilità di mettere in sicurezza le sponde del Meletta -commenta il sindaco, Ivana GaveglioGli uffici procederanno ora alla redazione del progetto definitivo esecutivo, in modo da poter partire con i lavori non appena possibile”.

Il contributo è stato previsto dalla Legge di Bilancio 2019, che ha messo a disposizione degli Enti locali svariati fondi per la messa in sicurezza di edifici e del territorio contro il dissesto idrogeologico.

Dalla Liguria alla Calabria attraversando lo Stivale: è rischio idrogeologico per il 91% dei Comuni italiani