Gestione della Sanità a Carmagnola e in Piemonte, le critiche del PD

56

Incontro organizzato dal PD di Carmagnola per parlare di Sanità: molte le critiche e le perplessità nei confronti della Giunta Cirio.

pd carmagnola sanità piemonte
Gli esponenti cittadini e regionali del Partito Democratico intervenuti all’incontro pubblico svoltosi nella sala Solavaggione della biblioteca di Carmagnola (foto di Enrico Perotti – Il Carmagnolese)

Si è svolto l’incontro organizzato dal PD di Carmagnola sul futuro dell’ospedale San Lorenzo, l’ospedale unico dell’Asl TO5 e lo stato di salute della Sanità in Piemonte.

Molte persone hanno ascoltato e discusso i vari temi con i consiglieri regionali Valle, Canalis e Sarno, affrontando anche le problematiche relative alla gestione dell’emergenza Covid, alle politiche per l’assistenza agli anziani e alla disabilità.

Ne è uscito un quadro molto critico nei confronti dell’operato della Giunta Cirio, dalle incertezze legate all’emergenza pandemica fino allo stallo per la realizzazione dell’ospedale unico -commenta il segretario cittadino del PD, Angelo PiccoloNel 2024 si voterà per le elezioni regionali e il Partito Democratico presenterà un programma, sul fronte sanitario, che rimetterà la Sanità pubblica e la cura della persona al centro dell’attenzione“.

Ospedale unico dell’Asl TO5, la Regione ha scelto Cambiano?