Inquinamento: semaforo ancora rosso in 33 Comuni del Torinese

682

Non migliora la qualità dell’aria nel Torinese: fino al 23 dicembre compreso resta in vigore il “semaforo rosso” in 33 Comuni, con limitazioni al traffico e alla temperatura degli edifici.

torinese semaforo rosso
L’attuale suddivisione del territorio in base alla qualità dell’aria: semaforo rosso nei Comuni del Torinese, arancione a Carmagnola e pianura sud, verde nelle aree collinari (fonte: Arpa Piemonte)

L’inquinamento atmosferico resta troppo alto in tutta l’area torinese e l’Arpa Piemonte ha prolungato fino al 23 dicembre (compreso) il “semaforo rosso” che determina l’applicazione di misure anti-smog più restrittive.

Nei 33 Comuni dell’agglomerato di Torino (ovvero Alpignano, Baldissero Torinese, Beinasco, Borgaro Torinese, Cambiano, Candiolo, Carignano, Caselle Torinese, Chieri, Collegno, Druento, Grugliasco, La Loggia, Leinì, Mappano, Moncalieri, Nichelino, Orbassano, Pecetto Torinese, Pianezza, Pino Torinese, Piobesi Torinese, Piossasco, Rivalta di Torino, Rivoli, San Mauro Torinese, Santena, Settimo Torinese, Torino, Trofarello, Venaria Reale, Vinovo e Volpiano) resta quindi in vigore il blocco della circolazione per i veicoli Diesel, sia auto che veicoli commerciali, fino alla categoria Euro 5, dalle 8 alle 19, anche per automezzi con dispositivo “Move In”.

L’inquinamento uccide e riduce l’aspettativa di vita dai 2 ai 5 anni

Tra le altre misure, anche l’obbligo di impostare a 18 gradi la temperatura massima degli edifici, il divieto di spandimento di liquami e fertilizzanti, di utilizzo di stufe e caminetti a legna (in presenza di impianto di riscaldamento alternativo) che non sono in grado di rispettare i valori emissivi previsti per la classe 5 stelle e di combustioni all’aperto.

Il semaforo arancione permane nei Comuni di pianura al di fuori dell’agglomerato del capoluogo -tra cui Carmagnola, Poirino e Villastellone– mentre i Comuni collinari sono colorati di verde con limitazioni di livello 1 o permanenti. Qui la mappa di dettaglio.

Maggiori dettagli sul funzionamento del semaforo e sui blocchi del traffico sono disponibili sui siti dell’Arpa Piemonte e della Città metropolitana di Torino.

OMS: più del 90% dei bambini respira aria inquinata. Italia ai primi posti in Europa per morti a causa dello smog