La Loggia organizza incontri a sostegno dei genitori

566

Sono in programma a La Loggia una serie di incontri settimanali per dare sostegno ai genitori in seguito alla pandemia.

A La Loggia una serie di incontri sulla genitorialità con la pedagogista Alessandra Peretti

Per rafforzare le competenze dei genitori l’Amministrazione comunale di La Loggia ha ritenuto molto importante studiare una serie di incontri con la pedagogista Alessandra Peretti, che si occupa di sostegno genitoriale ed educazione emotiva al fine di sviluppare e migliorare autoconsapevolezza e autostima.

La condivisione degli spazi familiari ha subito una vera e propria rivoluzione con l’avvento delle restrizioni causate dal Covid 19 e anche le relazioni tra genitori e figli hanno affrontato sfide e cambiamentifanno sapere dal Comune- Anche i genitori hanno dovuto affrontare situazioni difficili, dovendo conciliare il tempo e lo spazio tra i figli e il lavoro. Per far fronte a nuove responsabilità e alla richiesta di inaspettate competenze, i genitori hanno dovuto evolversi e migliorare”.

Il progetto “Scuola Inclusiva” arriva a La Loggia

Questi incontri sono ad entrata libera, aperti quindi anche a chi non è residente nel comune, educatori e insegnanti; avranno cadenza settimanale (ogni martedì) dalle 17:30 alle 19 e si svolgeranno nel teatrino della scuola elementare Beppe Fenoglio.

Ogni incontro tratterà un tema diverso dagli altri, come specificato nella locandina: il primo incontro sarà martedì 8 novembre con “la comunicazione in famiglia: il dialogo, l’ascolto, l’attenzione alle emozioni” mentre l’ultimo incontro sarà martedì 20 dicembre con “l’emergenza educativa nel rapporto famiglia scuola”.

Ancora un anno di cassa integrazione straordinaria alla SGF (ex Mahle) di La Loggia