Mercantico: per l’estate il Comune conferma (e rilancia)

307

Manifestazione confermata e potenziata a giugno, luglio e settembre (quando il Mercantico sarà in concomitanza con la giornata di chiusura della 70esima Fiera nazionale del Peperone di Carmagnola).

 

Mercantico

Per la stagione estiva il Comune di Carmagnola rilancia il Mercantico, mostra mercato del piccolo antiquariato e del riuso in programma seconda domenica di ogni mese.

Nel mese di giugno, domenica 9, il Mercantico si svolgerà in concomitanza, e in sinergia, con la manifestazione “Portici da Leggere”, mostra mercato del libro che per il terzo anno consecutivo animerà il centro città con bancarelle di librerie qualificate, presentazioni di libri e molte iniziative culturali.
I visitatori potranno quindi passeggiare tra le bancarelle di piccolo antiquariato e prendere parte alle iniziative culturali de Il Mese della Cultura“, sottolineano dall’Assessorato al Commercio.

Nel mese di luglio l’appuntamento è per domenica 14, a partire dal mattino, lungo la tettoia di piazza IV Martiri e l’asse di via Valobra. L’evento sarà sospeso, quest’anno, nel solo mese di agosto.

A settembre, il Mercantico si terrà regolarmente domenica 8, in concomitanza con la giornata di chiusura della 70esima Fiera nazionale del Peperone di Carmagnola. “Un’altra occasione imperdibile per visitare la città, gustare il prelibato peperone e trovare qualche occasione tra i banchetti del piccolo antiquariato e del riuso“.
Per l’occasione, data la presenza degli stand fissi della Fiera, il banchi del Mercantico saranno collocati in parte sotto la tettoia di piazza IV Martiri e per la restante parte (circa 70 espositori) nel tratto di via Valobra tra piazza Sant’Agostino e via Ospedale, quale “porta d’ingresso alla Sagra”.

Affiancando al Mercantico altre attività culturali, gastronomiche e commerciali si crea un circolo virtuoso di potenziamento della manifestazione -commenta l’assessore al commercio- Il Mercantico è in crescita per numero di espositori e visitatori, anche grazie al lavoro della Commissione che si occupa, insieme con la Polizia Municipale, del controllo delle merci esposte. Anche la nuova cartellonistica pubblicitaria ha ricevuto riscontri positivi“.