Osservatorio Covid-19 nel Carmagnolese: registrato il dato più alto degli ultimi due mesi

377

L’Osservatorio Covid-19 de “Il Carmagnolese” registra una nuova, leggera, crescita dei contagi sul territorio, con il dato più alto da inizio marzo. Gli aumenti più significativi a Ceresole, Caramagna, Virle, Osasio e Poirino.

osservatorio covid carmagnolese
Ancora in crescita il trend dei contagi da Covid-19 nell’area carmagnolese (fonte: Regione Piemonte)

Con 924 positivi nell’area carmagnolese, il dato relativo ai contagi da Coronavirus sul territorio fa registrare la cifra più alta da inizio marzo, seppur ben lontano dai numeri del picco della quarta ondata a inizio anno: è quanto evidenziato dall’analisi settimanale da parte dell’Osservatorio Covid-19 del nostro giornale, attivo dal 2020, sulla base di quanto fornito dalla Regione Piemonte.

L’aumento negli ultimi sette giorni, rispetto al weekend di Pasqua, è contenuto (+4% a livello territoriale) ma allo stesso tempo rappresenta un chiaro indice del fatto che il virus continua a circolare, seppure in forme più lievi e mitigate dagli effetti del vaccino.

Aumentano i ricoveri, potenziato il reparto Covid a Carmagnola

Un dato che deve comunque far riflettere, unito al leggero incremento dei ricoveri di pazienti Covid all’ospedale San Lorenzo di Carmagnola, in vista del pre-annunciato ulteriore allentamento delle misure anti-contagio in vista nelle prossime settimane.

I numeri dei positivi, va sottolineato, variano comunque anche in modo considerevole sul territorio: mentre sono in leggero calo a Carmagnola città e in gran parte dei Comuni medio-grandi, si registrano nuove fiammate a Ceresole d’Alba, Caramagna Piemonte, Virle Piemonte e Osasio, affiancate da aumenti considerevoli anche a Poirino e Piobesi Torinese.

Vaccino anti Covid: al via la quarta dose agli over80 del Piemonte

Questo il dettaglio Comune per Comune per quanto riguarda i positivi al Coronavirusdati ufficiali Regione Piemonte aggiornati alle 18:30 di domenica 24 aprile 2022. Tra parentesi, la differenza percentuale in relazione alla popolazione residente rispetto a 7 giorni prima.

  • Carmagnola 174 (-0,03% della popolazione)
  • Vinovo 116 (-0,10% della popolazione)
  • Santena 87 (+0,10% della popolazione)
  • Poirino 81 (+0,23% della popolazione)
  • La Loggia 75 (-0,09% della popolazione)
  • Carignano 58 (-0,04% della popolazione
  • Cambiano 53 (-0,07% della popolazione)
  • Sommariva del Bosco 52 (+0,08% della popolazione)
  • Racconigi 49 (-0,06% della popolazione)
  • Villastellone 33 (-0,02% della popolazione)
  • Castagnole Piemonte 25 (+0,09% della popolazione)
  • Piobesi Torinese 24 (+0,21% della popolazione)
  • Caramagna Piemonte 23 (+0,39% della popolazione)
  • Ceresole d’Alba 22 (+0,44% della popolazione)
  • Virle 12 (+0,35% della popolazione)
  • Casalgrasso 11 (-0,07% della popolazione)
  • Pralormo 9 (+0,11% della popolazione)
  • Osasio 7 (+0,33% della popolazione)
  • Pancalieri 6 (invariato)
  • Polonghera 4 (+0,09% della popolazione)
  • Lombriasco 3 (+0,19% della popolazione)

[Elaborazioni a cura dell’Osservatorio Covid-19 a cura della Redazione de “Il Carmagnolese”, su dati ufficiali della Regione Piemonte, riferite ai Comuni del territorio monitorati almeno settimanalmente a partire da settembre 2020 – Tutti i diritti riservati. Le percentuali fornite sono soggette a margine di errore e non rivestono alcun carattere di ufficialità]

Asl TO5: cambiano orari e modalità per i tamponi Covid