Quattro giorni di Festival della salsiccia di Bra e del buon gusto

743

Dal 9 al 12 dicembre è tempo di Bra’s, il festival della salsiccia di Bra e del buon gusto, con chef stellati, degustazioni d’autore, cooking show e mercato.

festival salsiccia di Bra
La salsiccia di Bra, protagonista del Festival che prende il via giovedì 9 dicembre (foto di Davide Gallizio)

Tre grandi chef stellati di Langa e Roero, con la partecipazione speciale del 2 stelle Michelin Gennaro Esposito, celebrano la salsiccia di Bra e le eccellenze locali: dal 9 al 12 dicembre 2021 torna “Bra’s – Il festival del Buon Gusto: la Salsiccia di Bra, formaggio, pane e riso”.

Gli chef protagonisti sono gli stellati Michelin Massimo Camia (“Massimo Camia” di La Morra), Flavio Costa (“21.9” di Piobesi d’Alba), Walter Ferretto (“Il Cascinale Nuovo” di Isola d’Asti) e Gennaro Esposito (“La Torre del Saracino, Vico Equense – Napoli), guest star dell’anteprima a otto mani del 9 dicembre.

Durante i quattro giorni di evento, reinterpreteranno attraverso piatti esclusivamente studiati per l’occasione i prodotti d’eccellenza del territorio, a partire dalla celeberrima salsiccia di Bra, l’unica prodotta con salsiccia di vitello, oltre al formaggio, al pane e al riso “made in Bra”.

Il peperone di Carmagnola protagonista in cucina a Torino

«E’ un atteso ritorno quello del Festival della Salsiccia di Bra e del Buon Gusto, dopo il successo della prima edizione –commentano il sindaco di Bra, Gianni Fogliato, e il direttore Ascom e presidente Atl Langhe Monferrato Roero, Luigi BarberoUn evento stellato che si conferma grande occasione di promozione per la nostra città e il territorio, nell’anno di Cheese e del ritorno ad eventi in presenza. Grazie a tutti i nostri partner per la collaborazione e alla Regione Piemonte per l’ospitalità e il supporto».

Il format 2021 prevede due appuntamenti su prenotazione (9 e il 10 dicembre) e un weekend aperto al pubblico, senza necessità di prenotazione (11 e 12 dicembre), per godere degli show cooking degli stellati, assaggiare -a prezzi alla portata di tutti- piatti d’eccezione e scoprire l’eccellenza del territorio, enogastronomica e non solo.

Tutto il programma degli eventi a Carmagnola per il Natale 2021

Gustosissima anteprima saranno la Cena stellata di Gala a otto mani, un affascinante connubio di stelle e arte gastronomica firmato Gennaro Esposito, Massimo Camia, Flavio Costa e Walter Ferretto di giovedì 9 dicembre alle 20:30 all’Agenzia di Pollenzo e l’appuntamento a tavola con il “Bistrot di Bra’s”, venerdì 10 dicembre al Movicentro, a cura dello stellato Massimo Camia e di Domenico Pavan de “Il Banchetto” (eventi su prenotazione allo 0172-430185, posti limitati).

Bra’s entrerà poi nel vivo sabato 11 e domenica 12 dicembre, con il Festival a ingresso libero: per tutto il weekend, Camia, Ferretto e Costa, accompagnati dalle loro brigate, cucineranno dal vivo, nella gigante cucina a vista allestita al Movicentro, sei piatti ideati per l’evento. Grande protagonista sarà la salsiccia di Bra, abbinata -con l’estro e la ricercatezza di tre fuori classe della cucina italiana- alle tipicità locali: il riso, le verdure degli orti, il pane e il formaggio Bra Dop. Piatti d’autore alla portata di tutti, che potranno essere gustati al prezzo di 12 euro.

L’evento è organizzato dal Comune di Bra e dall’Ascom di Bra, in collaborazione con i Consorzi Salsiccia di Bra, Bra Dop e Pane di Bra, Confartigianato Cuneo, Coldiretti Cuneo, Campagna Amica, Slow Food Piemonte e Valle d’Aosta e il sostegno di Regione Piemonte, Camera di Commercio di Cuneo, Ente Turismo Langhe Monferrato Roero e Fondazione CRC.
Informazioni su www.turismoinbra.it e su www.bracittaslow.it.

A Racconigi una serata per valorizzare il Real Cappone