A San Giovanni si ride in piemontese

411

Sabato 15 giugno debutta la nuova commedia de “J’Amis del Teatro” alle 21 nei locali della bocciofila “Cervo” di Borgo San Giovanni di Carmagnola.

Bocciofila Cervo San Giovanni Carmagnola

L’associazione teatrale J’Amis del Teatro di Carmagnola debutta sabato 15 giugno, alle 21 nei locali della bocciofila “Cervo” di Borgo San Giovanni, con la nuova commedia in piemontese “Berto Ciola a fa la fin ed Bertola!”.

La pièce è scritta da Anna Carena, al suo tredicesimo testo, nonché interprete di uno dei personaggi. La commedia si svolge in un paesino di campagna. Menico e Catlina, marito e moglie, non più giovani e senza figli, cercano di godersi la vita il più possibile. Peccato che a contrastare la loro vita mondana ci pensi la sorella di Menico, Tota Madlena, zitella per scelta… a suo dire: in realtà, non appena arriverà l’occasione di accaparrarsi un marito, con l’aiuto della vicina Genia, farà di tutto per non farselo scappare. Peccato che, per colpa della serva Gina e del garzone Berto, l’incontro tra i due non va come previsto.

Questi gli interpreti: Menico, padrone di casa (Claudio Maina), Catlina, sua moglie (Santina Gallo), Tota Madlena, sorella di Menico (Anna Carena), Gina, serva di casa (Elsa Pedroni), Berto, garzone (Renzo Ferrero), Genia, vicina di casa e bacialera (Emanuela Boasso), Vigio Pianot, aspirante sposo (Mario Musso), Angelina Pianot, sorella di Vigio (Marina Tuninetti), Isidoro Galletto, maresciallo (Cristian Bosio).

Il ricavato della serata verrà devoluto alla scuola dell’infanzia “Umberto I” di Borgo San Giovanni. Biglietto di ingresso 7 euro (posti non numerati). Prenotazioni al bar-commestibili Chicco Manuela, di via San Giovanni 40.

Per informazioni contattare i numeri 333-8864958 o 348-3589090.