Torna a Faule, per la 27esima edizione, la Festa della Bagna Caoda

644

Dal 5 al 10 ottobre si terrà a Faule la tradizionale Festa della Bagna Caoda, giunta ormai alla 27esima edizione.

Faule 27esima Festa Bagna Caoda
La bagna caoda servita durante la festa verrà preparata con aglio di Caraglio, acciughe del mediterraneo e olio di oliva. Sarà disponibile anche la versione per celiaci

Anche quest’anno, dal 5 al 10 ottobre, torna a Faule la Festa della Bagna Caoda, organizzata dalla Pro Loco in collaborazione con il Comune, per la sua 27esima edizione.

Questo il programma completo della manifestazione.

Si parte giovedì 5 ottobre, alle 18:30, con l’inaugurazione della festa al TerLab (Parco del Monviso): nel corso della serata, oltre agli interventi delle autorità, verrà assegnato il 18esimo fujot d’oro, l’associazione Tango Indipendente parlerà di emigrazione e tango, con esibizione finale di Susi Lillo e Piermario Mameli, e verrà inaugurata la mostra di Monica Grossi e Piero Rasero, visitabile in tutte le giornate della manifestazione.

Racconigi: il Lions Club festeggia l’inizio dell’anno sociale 2023-2024

A partire dalle 19:30 ci sarà la cena a base di bagna caoda (l’orario della cena sarà il medesimo in tutte le giornate della manifestazione) e alle 21 è prevista una serata danzante con l’orchestra Sonia de Castelli. È in programma anche la performance “Migrantes”, in abiti d’epoca, a cura dell’associazione Tango Indipendente.

Venerdì 6 ottobre invece, dopo la cena (ore 21), si esibirà l’orchestra I Roeri.

Sabato 7 ottobre, alle 15, la biblioteca di Faule presenta “Magic bus – arte in movimento“, letture animate con laboratorio per bambini, mentre alle ore 21 è in programma una serata danzante liscio e dance in compagnia di Michael Capuano.

Domenica 8 ottobre sarà la giornata più ricca di eventi: dalle ore 8 per le vie del paese ci saranno le bancarelle di artigianato, antiquariato e prodotti tipici, sarà possibile anche effettuare un’escursione naturalistica in trenino all’area “Fontane” del Parco del Monviso. In programma anche il pranzo a base di bagna caoda (ore 12:30), il battesimo della sella per i bambini e spettacoli equestri (ore 15) a cura di Quagliotti Equitazione.

Ceresole: inaugurata una nuova variante stradale sulla provinciale 290

Alle 17 Luca Nardi (Osteria Gaute la nata) presenterà “Il ricettario della bagna caoda di Faule; tanti modi diversi di gustare la salsa faulese”, mentre alle sera (ore 21) si esibirà l’orchestra Luca Panama.

La manifestazione prosegue lunedì 9 ottobre: dalle 15 alla Vecchia Distilleria ci sarà l’evento “Dolci di Faule“, riservato ai faulesi, e giochi per bambini. A seguire (ore 21) è prevista una serata danzante con l’orchestra Luigi Gallia.

La festa si concluderà martedì 10 ottobre: dopo la cena si esibirà (ore 21:30) la Grande orchestra Gianmarco Bagutti. Per tutta la durata della manifestazione sarà presente in paese il luna park Valetti.

“I pasti sono self-service e non è necessaria la prenotazionefanno sapere dalla Pro Loco- Tutte le serate danzanti sono gratuite per chi consumerà anche la cena, senza cena l’ingresso avrà un costo di 5 euro“. 

Per avere maggiore informazioni è possibile consultare il sito del Comune di Faule o la pagina facebook della Pro Loco.

A Lombriasco torna la Sagra dell’Anguilla