Venerdì 31 marzo torna “Un cocktail di scienze” a Sommariva del Bosco

379

Venerdì 31 marzo, alle ore 21, si svolgerà nella sala “Giovanni Maria Borri” a Sommariva del Bosco il terzo appuntamento del ciclo di conferenze “Un cocktail di scienze”, dedicato a tematiche scientifiche e ambientali. Argomento della serata “Sfide e speranze del DNA”.

Terzo appuntamento di “Un cocktail di scienze” a Sommariva: “Sfide e Speranze del DNA. Le biotecnologie nelle scienze mediche e forensi”

Venerdì 31 marzo si svolgerà a Sommariva del Bosco il terzo appuntamento dell’anno del ciclo di conferenze “Un cocktail di scienze”, intitolato “Sfide e Speranze del DNA. Le biotecnologie nelle scienze mediche e forensi”.  Appuntamento alle ore 21 nella sala Conferenze “Giovanni Maria Borri”.

“Un cocktail di scienze” è un’iniziativa dell’Associazione Ripa Nemoris che ha l’obiettivo di trattare tematiche di carattere scientifico e ambientale legate all’attualità. 

Nella nostra quotidianità siamo ormai abituati a parole come anticorpi, analisi molecolari o DNA e non c’è dubbio che la pandemia da Covid19 abbia fatto emergere l’importanza della ricerca scientifica nella nostra vita. Ma quanto ne sappiamo veramente?“, questo l’argomento che verrà approfondito nel corso della serata.

Acquistate nuove poltrone per l’Avis di Sommariva del Bosco

La conferenza sarà tenuta dai sommarivesi Noemi Procopio, PhD in Scienze Biomolecolari e Proteomica Forense alla University of Central Lancashire in Preston (UK) e Marco Gallo, Professore Associato alla Cumming School of Medicine della University of Calgary (CAN) e titolare della Cattedra di Ricerca Federale Canadese per l’epigenomica dei tumori cerebrali. 

I due relatori spiegheranno come una di loro utilizzi le molecole dentro le nostre ossa per risolvere casi giudiziari e come l’altro si sia dedicato allo studio del funzionamento delle cellule alla base dei tumori cerebrali.

Matteo Piumatti, PhD in neuroscienze Project Manager presso Altertox Academy, Bruxelles (BE), durante la serata aiuterà i presenti a interagire con i due ricercatori e approfondirà le tematiche trattate.

A Sommariva la conferenza “Lo spazio al servizio della terra”