Un bando a Vinovo per affidare terreni comunali a giovani agricoltori

404

Il Comune di Vinovo ha indetto un bando per l’affidamento di terreni comunali a giovani agricoltori: l’obiettivo è valorizzare le produzioni agricole ecosostenibili.

La scadenza per la presentazione delle domande è il 3 aprile

Il Comune di Vinovo ha indetto un bando per l’affidamento in locazione di alcuni terreni di proprietà comunale a favore di imprese guidate da giovani agricoltori che si occupino della valorizzazione delle produzioni agricole ecosostenibili.

I terreni, in località Orelle, saranno concessi in locazione per 15 anni ai vincitori del bando. I soggetti ammessi alla procedura di assegnazione sono le imprese agricole, sia singolarmente che nella forma di Associazione o Consorzio, il cui rappresentante legale abbia un età non superiore a 40 anni.

Da Villastellone a Roma i campioni di agricoltura sociale

Per la partecipazione alla gara le offerte devono essere recapitate all’Ufficio protocollo del Comune di Vinovo entro le ore 12 del 3 aprile. La candidatura sarà considerata valida qualora siano presenti la documentazione amministrativa, l’offerta tecnica e l’offerta economica.

Per eventuali richieste di chiarimenti e ulteriori informazioni è possibile contattare l’indirizzo email ambiente@comune.vinovo.to.it entro le ore 12 di mercoledì 29 marzo.
Per tutte le informazioni e per leggere il testo integrale del bando di gara è possibile consultare l’albo pretorio del Comune di Vinovo.

Il peperone di Carmagnola è in ottima forma, ma mancano i giovani