Cambiano ospita la mostra del fumettista Federico Butticè

134

Sabato 24 febbraio verrà inaugurata a Cambiano la nuova mostra “Raccontare con le immagini” per la rassegna “La lunga stagione dell’arte cambianese”: a esporre le proprie opere sarà il fumettista Federico Butticè.

Formato alla Scuola Internazionale di Comics, il fumettista Federico Butticè sarà il protagonista della mostra “Raccontare con le immagini”

Alle ore 15 di sabato 24 febbraio verrà inaugurata a Cambiano la nuova mostra “Raccontare con le immagini”, per la rassegna “La lunga stagione dell’arte cambianese”, a cura di Daniela Miron e in collaborazione con la biblioteca civica di Cambiano e Santina Barbera: a esporre le proprie creazioni sarà il fumettista Federico Butticè, formatosi alla Scuola Internazionale di Comics di Torino e da sempre appassionato di disegno e fumetto.

Con questa esposizione l’artista intende presentare il percorso professionale di questi primi cinque anni di attività, svelando i passaggi e la dedizione per la realizzazione di numerosi prodotti editoriali per il mondo del fumetto, ma anche dell’illustrazione e dei giocattoli.

A Racconigi inaugura la pinacoteca civica Levis-Sismonda

L’artista ha cominciato il percorso come fumettista e illustratore collaborando per la realizzazione di diverse riviste per adolescenti, tra cui “Regal Academy Magazine” e “Juventus Magazine”, edite da Rainbow e Tridimensional. Collabora inoltre con Studio RAM con il ruolo di character designer e illustratore di alcune collezioni di giocattoli da edicola, per i principali editori del settore (come De Agostini, Sbabam): è proprio lui ad aver realizzato la serie “Monsterflex – gli allungamostri”.

Dal 2019 lavora alla miniserie di tre volumi a fumetti “The Last Game” per la casa editrice Tatai Lab, realizzata in collaborazione con il sito Everyeye.it. Illustra anche due carte delle collezioni “Lore” e il libro “Verifichiamo!” edito da Mondadori. Dal 2022 è disegnatore per la nota rivista Disney “Topolino” edita da Panini Comics, esordendo con la storia “Archimede e l’automa auto-apprendente”.

Pubblicato il fumetto “Le Mantidi”, esordio della carignanese Sara Dealbera