A Piobesi segnalato un nuovo tentativo di truffa

122

Ennesimo tentativo di truffa ai danni degli abitanti di Piobesi Torinese: sono stati segnalati alcuni individui che si sono presentati nelle case dei piobesini, dicendo di essere stati inviati dal municipio per effettuare la sanificazione delle stanze.

piobesi torinese fiorenzo demichelis truffa sanificazione
Il sindaco di Piobesi Torinese, Fiorenzo Demichelis, ha segnalato una nuova truffa ai danni dei concittadini: alcuni individui avrebbero suonato alle case dei piobesini dichiarando di essere mandati dal municipio per la sanificazione della dimora [immagine di repertorio]
A Piobesi Torinese è stato segnalato l’ennesimo tentativo di truffa ai danni dei cittadini: il messaggio d’allarme è stato diffuso dal sindaco piobesino Fiorenzo Demichelis per rendere consapevoli i compaesani del rischio.

Questa volta, alle porte degli abitanti, si sono presentati alcuni individui che sostenevano di essere stati inviati dal municipio per la sanificazione della casa.

Attenzione: stanno girando per le case delle persone che propongono una sanificazione delle stanze e dicono di essere inviate dal Comuneè il messaggio del primo cittadino di Piobesi, Fiorenzo DemichelisNon è assolutamente vero, non fate entrare nessuno“.

Si tratta dell’ennesimo tentativo di frode ai danni dei cittadini piobesini a distanza di poco tempo. Solo nel mese di marzo era già avvenuto un fatto simile: alcune persone suonavano casa per casa chiedendo di verificare il Green Pass. Anche allora il sindaco Demichelis aveva diffuso l’allarme comunicando il rischio di truffa ai concittadini.

Piobesi, tentativo di truffa: suonano alle case per controllare il Green Pass