A Racconigi 755 borracce in omaggio ai ragazzi delle scuole

211

I ragazzi delle scuole elementari e medie di Racconigi hanno ricevuto in dono borracce in metallo nell’ambito del progetto “Condividi la lezione, bevi sostenibile”.

racconigi borracce scuole
Gli studenti delle scuole di Racconigi hanno ricevuto le borracce alla presenza del sindaco Valerio Oderda, della consigliera Barbara Dodi e del dirigente scolastico dell’Istituto comprensivo “Muzzone”, Giannino Marzola

Gli alunni delle scuole elementari e medie dell’Istituto comprensivo “Bartolomeo Muzzone” di Racconigi hanno ricevuto in dono delle borracce di metallo, in modo da sostituire le bottigliette d’acqua usa-e-getta con un contenitore nuovamente riempibile e, in tal modo, ridurre i rifiuti prodotto quotidianamente.

Il numero totale di bottigliette riutilizzabili consegnate agli studenti ammonta a 755, di cui 454 per la primaria e 251 alle medie.

Le borracce sono state realizzate dal Consorzio SEA e da Alpi Acque Srl nell’ambito dell’iniziativa “Condividi la lezione, bevi sostenibile”, che ha coinvolto gli studenti di oltre 20 Comuni del territorio e ha lo scopo di ridurre l’utilizzo della plastica tra i giovanissimi.

“Abbiamo deciso di condividere questa iniziativa per dare un segnale ai nostri ragazzi –dichiarano dal Comune- Sensibilizzare i giovani sull’utilizzo di materiali che non siano usa-e-getta ma riutilizzabili è il primo passo per formare cittadini consapevoli”. 

Borracce e thermos: mai più senza contenitori ecologici per bevande