Calcio: i risultati di tutte le squadre di Carmagnola e del territorio

635

Tutti i risultati delle squadre di calcio di Carmagnola e del territorio, a tre giornate dal termine dei campionati. Vince il Csf e allunga sul Villafranca; pari per il San Bernardo e ko per l’Usd Salsasio.

risultati squadre calcio carmagnola
Il CSF Carmagnola del presidente Alessio Russo guida il girone C del campionato di Promozione: a tre giornate dal termine ha un vantaggio di +4 sulla seconda in classifica, il Villafranca. Tutti i risultati delle squadre di calcio di Carmagnola e dintorni nella giornata appena disputata (foto @ Facebook CSF Carmagnola)

Questi i risultati delle principali squadre di calcio di Carmagnola e del territorio nel weekend appena concluso per quanto riguarda i campionati di Promozione, Prima e Seconda Categoria.

Nella 27esima giornata del Girone C del campionato di Promozione, la capolista CSF Carmagnola ritrova la vittoria e lo fa con un ampio 6-0 ai “cugini” del Villastellone-Carignano: merito di una straordinaria doppietta di Contieri e delle reti di Carluccio, Osella, Fiorillo e Sidella. Tre punti preziosi per i carmagnolesi, che approfittano anche del pareggio 1-1 tra l’inseguitrice Villafranca e il Carignano (stabile a metà classifica) per allungare a +4, a tre giornate dal termine del campionato.
Situazione più complicata per i villastellonesi, ora quartultimi con la salvezza a due lunghezze. Subito dietro, sempre in piena zona playout, restano anche Atletico Racconigi e PancalieriCastagnole, entrambe incappate in delicate sconfitte (2-0 i racconigesi sul campo del Benarzole, 0-2 in casa i pancalieresi con il Pedona Borgo San Dalmazzo).

Il Csf Carmagnola sostiene gli Angeli di Ninfa dopo il furto subito al Mercantico

Ventisettesima giornata, e terzultima di campionato, anche in Prima Categoria. Nel girone E il San Bernardo pareggia 1-1 in casa del Moncalieri Calcio 1953, con rete biancorossa firmata Cagliero, e si conferma a metà classifica, equidistante da pool promozione e zona rossa.
In ottima forma la Polisportiva Garino, che in casa supera 5-3 il Rosta: i vinovesi si qualificano così matematicamente ai playoff e mantengono viva la speranza di poter ancora agganciare la vetta, che dista quattro punti.
Nel girone F, la Pro Polonghera si impone 0-2 in casa del San Rocco Castagnaretta, in una importante sfida diretta a fondo classifica: sale al quintultimo posto, con la salvezza a tre lunghezze.

Decima giornata di ritorno, la 23esima complessiva e terzultima di campionato, in Seconda Categoria. Nel Girone F, l’Usd Salsasio perde, in casa, il “derby” con la Caramagnese: alle reti rossonere di Rocca, Zacchino e Trimarchi rispondono quelle ospiti firmate Celeghini, Fusta, Forlani e Selimbasic. In classifica, per il team di patron Quattrocchio, c’è così l’aggancio al terzo posto da parte dell’Orange Cervere, con la Lenci Poirino che resta un punto sotto, sconfitta dal Langa Calcio. Nonostante i tre punti, i caramagnesi restano ancora fuori dalla zona playoff, in settima posizione e a quattro lunghezze dai poirinesi. In coda, sconfitta amara per il Pralormo, battuto 3-1 dal Cortemilia in un vero e proprio spareggio-salvezza. Resta comunque di soli due punti il distacco dalla quartultima, il Nizza Valle Belbo.
Nel girone E, il Polisport Castagnole pareggia 2-2 con la Polisportiva Bruinese e aggancia il Beiborg al quinto posto, anche se al momento la differenza reti terrebbe i castagnolesi fuori dalla pool promozione.

Tre giocatori Elledì convocati per il Piemonte al Torneo delle Regioni 2023