Nel weekend ultimo appuntamento con CittArte 2019

133

Gli artisti Remo Costantini e Carla De Mattei concludono l’edizione 2019 di CittArte, con una mostra nella chiesa di San Rocco, a Carmagnola.

 

Cittarte 2019 Costantini Gufo d'Inverno
Gufo d’Inverno – Remo Costantini

  Saranno le opere di Remo Costantini e Carla De Mattei a chiudere il ricco cartellone della rassegna CittArte 2019, realizzata dall’Assessorato alla Cultura del Comune e da “Il Carmagnolese” per valorizzare gli artisti del territorio.

La mostra si tiene da venerdì 19 a domenica 21 luglio ed è ospitata nella chiesa di San Rocco, in via Valobra. Questi gli orari di apertura al pubblico: il venerdì dalle 16 alle 19; il sabato e la domenica dalle 10 alle 12,30 e dalle 15 alle 19.

Ingresso libero; presenti gli artisti. Per maggiori informazioni, contattare l’Ufficio Cultura del Comune di Carmagnola al numero 011-9724238 o via email scrivendo a musei@comune.carmagnola.to.it.

 

Carla De Mattei Carla De Mattei, torinese di nascita, vive a Pancalieri ormai da 40 anni. Realizza prevalentemente tele a olio. Un grande amore per l’arte, e per la pittura in particolare, la porta a proporre paesaggi e ritratti, a volte realistici, altre volte mediati dalla ricerca di forme e colori che devono trasmettere emozioni e parlare al cuore e all’anima, oltre che agli occhi.

Remo Costantini Diplomato in pianoforte, è tuttora pianista attivo. È anche appassionato di fotografia e pittura. Al suo attivo ha diverse mostre in Toscana (Pistoia) e Umbria (Gubbio). La sua produzione artistica è visibile sul sito www.remocostantini.photoart.it. A CittArte 2019 espone una serie di suoi lavori con il titolo “Bianco Nero – Nero Bianco”.