Contagi Covid ancora in calo nel Carmagnolese, decisive le festività natalizie

1585

Si è chiusa un’altra settimana di forte calo per quanto riguarda i dati dei contagi Covid-19 nel Carmagnolese: -35%. Gli esperti: “saranno decisivi i comportamenti durante le feste”.

contagi covid carmagnolese 20 dicembre calo
La mappa dell’area carmagnolese riferita ai casi di positività al Covid-19 ogni 1.000 abitanti: la situazione di massima allerta risulta rientrata in tutti i Comuni (fonte: Regione Piemonte; aggiornamento 20/12 ore 18:30)

Il dato relativo ai contagi da Covid-19 nel Carmagnolese segna ancora un netto calo, per la quarta settimana consecutiva.

Il totale di positivi, stando ai dati ufficiali della Regione Piemonte (aggiornati a domenica 20/12 ore 18:30) indica 534 casi tra tutti i Comuni dell’area, il 35% in meno rispetto a domenica scorsa, 13 dicembre.

Si tratta di un numero che rappresenta il valore più basso da quando è arrivata la cosiddetta ‘seconda ondata’ -spiegano gli esperti- Significa che tutte le misure di contenimento adottate da inizio novembre, con la zona rossa durata un mese in tutto il Piemonte, hanno funzionato. Ora si spera che le nuove misure straordinarie introdotte per le festività natalizie tengano a bada la diffusione del virus“.

Stretta di Natale, Conte: “zona rossa nei festivi e prefestivi”

Questi i dati ufficiali suddivisi per Comune. Tra parentesi, la differenza percentuale rispetto alla precedente settimana.

  • Carmagnola 126 (-34%)
  • Vinovo 79 (-43%)
  • Poirino 67 (-18%)
  • Santena 45 (-30%)
  • Racconigi 37 (-34%)
  • La Loggia 26 (-38%)
  • Sommariva del Bosco 23 (-8%)
  • Carignano 20 (-41%)
  • Cambiano 20 (-38%)
  • Pralormo 16 (-33%)
  • Pancalieri 14 (-58%)
  • Caramagna Piemonte 14 (-18%)
  • Villastellone 11 (-56%)
  • Castagnole Piemonte 8 (-50%)
  • Piobesi Torinese 9 (-40%)
  • Ceresole d’Alba 7 (-36%)
  • Casalgrasso 4 (-20%)
  • Osasio 4 (-56%)
  • Lombriasco 2 (-50%)
  • Polonghera 1 (-67%)
  • Virle Piemonte 1 (+1 caso)

Nonostante questo trend ancora in discesa dei casi di Covid-19 nell’area del Carmagnolese, l’invito a tutti è quello di non abbassare la guardia, rispettando le zone rosse e arancioni straordinarie introdotte dal 24 dicembre e continuando a rispettare tutte le regole base anti-contagio: mantenere il distanziamento interpersonale, evitare gli assembramenti, indossare sempre la mascherina e igienizzarsi frequentemente le mani.