Covid-19, nuovamente in crescita i contagi nel Carmagnolese

1863

Dopo sei settimane di calo, la curva dei contagi Covid-19 nel Carmagnolese è tornata in crescita, anche se in modo non omogeneo. A Racconigi e Sommariva Bosco gli aumenti principali.

crescita contagi Covid Carmagnolese
Tornano in lieve crescita rispetto alla scorsa settimana i dati dei contagi da Covid-19 nell’area del Carmagnolese

Dopo sei settimane in cui si è registrato un progressivo calo dei contagi da Covid-19 nell’area carmagnolese, i dati forniti dalla Regione Piemonte (aggiornati a ieri, domenica 10 gennaio, alle ore 18:30) indicano che la curva epidemiologica è tornata a essere in crescita.

Il totale di positivi al Coronavirus nei Comuni del territorio ammonta infatti a 405 casi, il 5% in più rispetto alla settimana precedente, quando già si era registrata una prima ripresa del virus in alcuni paesi.

Asl TO5, oltre 500 vaccinazioni anti-Covid nella prima settimana

A trainare verso l’alto il dato sono Racconigi (con un ulteriore aumento rispetto a domenica scorsa di 16 casi, +33%) e Sommariva del Bosco (13 contagi in più, +130% in sette giorni) , ma il segno positivo si registra anche a La Loggia, Carignano, Cambiano, Villastellone, Pralormo, Casalgrasso e Virle Piemonte.

Migliora ancora, invece, il dato di Carmagnola, che con 66 casi totali registra un -13% e fa segnare il picco più basso degli ultimi tre mesi.

Racconigi, un’area tamponi “drive in” per il Covid-19 in via Fiume

Questi i dati ufficiali suddivisi per Comune. Tra parentesi, la differenza percentuale rispetto alla precedente settimana. In grassetto i paesi in cui si è registrato un aumento.

  • Carmagnola 66 (-13%)
  • Racconigi 65 (+33%)
  • Poirino 41 (-16%)
  • Vinovo 33 (-15%)
  • Santena 25 (-22%)
  • Piobesi Torinese 25 (-4%)
  • Sommariva del Bosco 23 (+130%)
  • La Loggia 21 (+75%)
  • Carignano 21 (+17%)
  • Cambiano 17 (+13%)
  • Villastellone 16 (+33%)
  • Pralormo 14 (+75%)
  • Ceresole d’Alba 10 (inv.)
  • Castagnole Piemonte 7 (-30%)
  • Virle Piemonte 5 (+150%)
  • Casalgrasso 5 (+25%)
  • Polonghera 3 (-40%)
  • Caramagna Piemonte 3 (-25%)
  • Pancalieri 3 (inv.)
  • Osasio 2 (inv.)
  • Lombriasco 0 (-100%)

Si ricorda che, pertanto, occorre continuare a rispettare tutte le regole base anti-contagio: mantenere il distanziamento interpersonale, evitare gli assembramenti, indossare sempre la mascherina e igienizzarsi frequentemente le mani.

Pandemia Covid-19, le norme dal 7 al 15 gennaio 2021