Elly Schlein vince l’assemblea del Circolo PD di Carmagnola

582

Elly Schlein ha vinto le votazioni interne al Circolo del PD di Carmagnola per scegliere il nuovo segretario del Partito Democratico. Il 26 febbraio le primarie aperte a tutti.

elly schlein carmagnola pd partito democratico
Elli Schlein è risultata la candidata più votata dagli iscritti al Partito Democratico di Carmagnola, conquistando il voto di un tesserato su due: molto probabilmente sarà lei a sfidare Stefano Bonaccini alle Primarie dei 26 febbraio per l’elezione del segretario nazionale del PD (foto Elly Schelin @ Facebook)

Si è svolta l’assemblea di Circolo del PD di Carmagnola per l’elezione del segretario nazionale, aperta ai tesserati, con un netto successo da parte della candidata Elly Schlein.

La deputata progressista, già vice-presidente della Regione Emilia Romagna, ha preso il 50% delle preferenze, seguita da Stefano Bonaccini con il 33,5% e da Gianni Cuperlo con il 16,5%. Nessun voto per la quarta candidata, Paola De Micheli.

Un voto in contro-tendenza rispetto all’andamento nazionale di questa prima fase di consultazione interna riservata agli iscritti al Partito Democratico, che vede invece Bonaccini in testa, con Schlein nel ruolo di outsider.

Il Partito Democratico di Carmagnola si prepara alle Primarie

Un voto significativo, che credo sia da interpretare come un segnale, da parte dei membri del Partito Democratico a Carmagnola, di cambiamento rispetto agli ultimi anni -commenta il segretario cittadino del PD, Angelo PiccoloTutte e quattro le mozioni hanno contenuti e propositi validi, ma credo che Schlein rappresenti più degli altri un’esigenza di rinnovamento che, come dimostra il risultato della votazione interna, è percepito come assolutamente necessario per il rilancio del nostro partito“.

I due candidati che risulteranno essere stati i più votati a livello nazionale al termine della consultazione tra i tesserati al PD -realisticamente Bonaccini e la stessa Schlein- si sfideranno il prossimo 26 febbraio con le Primarie del partito, aperte a tutti. Chi le vincerà sarà il nuovo segretario nazionale.

Angelo Piccolo: “Il Pd di Carmagnola riparta dalla dimensione umana”