Francesco Aquila, da Masterchef a Carmagnola per “Letti di Notte”

404

Questa sera, giovedì 10 giugno, il vincitore di Masterchef Francesco Aquila è ospite al festival letterario Letti di Notte a Carmagnola per presentare il suo libro “My Way”.

Francesco Aquila Carmagnola
Francesco Aquila sul palco di Letti di Notte 2021 a Carmagnola

Questa sera, giovedì 10 giugno 2021, è in programma la terza serata del festival letterario “Letti di Notte” a Carmagnola: sul palco di Cascina Vigna salirà Francesco Aquila, intervistato da Luca Iaccarino del Corriere della Sera, per presentare il suo libro “My Way – Zio Bricco che ricette”, edito da Baldini e Castoldi.

Francesco Aquila è nato ad Altamura e vive, da quando era piccolo, a Bellaria-Igea Marina, dove lavora come docente di sala bar e maître. È innamorato della sua famiglia e della sua bimba Ludovica. Sin da piccolo, il suo amore per le feste e la convivialità lo portano ad appassionarsi alla cucina.

Oggi, attraverso i suoi piatti, esprime tutta la sua vulcanica ed estrosa personalità, puntando molto su gusti decisi, consistenze insolite e un’estetica sofisticata che più di ogni altro aspetto lo contraddistingue. E’ il vincitore dell’edizione 2020 del celebre talent culinario di Sky Masterchef.

Letti di Notte 2021 a Carmagnola, svelati ospiti e programma

Così l’autore presenta il suo libro: “La vita si divide in tre fasi: il passato, il presente e il futuro. In apparenza tanto diversi, hanno però una cosa in comune: il tempo. Quello che da sempre ho cercato di non perdere, in famiglia, in amore e nel perseguire i miei obiettivi, nel
percorrere la mia strada. Le oltre cento ricette che vi propongo nel mio libro si snodano lungo la strada che ho percorso, insieme alla mia famiglia, attraverso il tempo e lo spazio“.

E prosegue: “Un lungo viaggio, che ci ha condotti dalla Puglia alla riviera romagnola, e che mi ha fatto crescere in un luogo nuovo senza mai dimenticare dove fossero le mie radici, dove albergasse il mio cuore. Tra queste pagine ho cercato di raccontare questo percorso di crescita e di realizzazione, ben sapendo che si può giocare con la tradizione, rinnovandola nella forma, nelle consistenze e nella presentazione ma che è possibile farlo solo quando si conoscono la storia e la cultura di un piatto, quello che ha significato per generazioni e generazioni. Per poterlo traghettare dal passato al futuro conservandone ciò che più conta: il valore emotivo, il reale significato“.

Letti di Notte a Carmagnola, presentato il manifesto 2021

L’appuntamento -a ingresso gratuito– è in programma alle ore 21. Non è necessaria la prenotazione; si consiglia di recarsi sul posto con congruo anticipo per effettuare le necessarie procedure di registrazione. La capienza è limitata e occorre rispettare tutte le prescrizioni anti-Covid in vigore. In caso di maltempo, l’evento si terrà nella chiesa di San Filippo, in piazza Manzoni.

Il festival prosegue quindi per altre due sere, con Andrea Montovoli venerdì 11 giugno e  gli scrittori Marco Malvaldi e Stefano Tofani sabato 12 giugno, ospiti del Gruppo di Lettura Carmagnola.

Letti di Notte 2021 è organizzato in collaborazione con il Comune di Carmagnola e rientra all’interno del cartellone del Mese della Cultura 2021; è prevista la collaborazione con numerose realtà carmagnolesi, tra cui il Circolo fotografico La Fonte, Sax Mania, Essenza Danza, i commercianti del progetto Vetrine Condivise e la biblioteca civica, dove sono disponibili per il prestito i libri presentati durante la kermesse letteraria.

Giugno 2021, Carmagnola dedica un mese alla Cultura