Giornata contro le mafie 2024, gli eventi a Carmagnola

123

Tanti eventi a Carmagnola per la 24esima Giornata della memoria e dell’impegno in ricordo delle vittime innocenti delle mafie: organizzano il Comune e Avviso Pubblico in collaborazione con “Il Carmagnolese”, Il Karma di Ulysses e il cinema Elios.

Giornata contro le mafie Carmagnola
Il murales dedicato a Falcone e Borsellino a Palermo (foto di Alessandro Grussu @ Flickr)

Il 21 marzo 2024 ricorre la 24esima “Giornata della memoria e dell’impegno in ricordo delle vittime innocenti delle mafie” e, per celebrare questa importante e significativa iniziativa, a Carmagnola si organizzano una serie di eventi nelle giornate del 21 e del 26 marzo, a cura del Comune e di Avviso Pubblico, con la collaborazione anche de “Il Carmagnolese”.

In particolare, giovedì 21 alle 18:45 nei Giardini Unità d’Italia si svolgerà la lettura dei nomi delle vittime di mafia presso le Panchine della Legalità, a cura del presidio di Libera “Il Karma di Ulysses”. Al cinema Elios di piazza Verdi sono quindi in programma due proiezioni a ingresso gratuito: alle 20:30 viene presentato “Ricordati che…”, cortometraggio interamente realizzato dai ragazzi del centro di aggregazione comunale “Laboratorio del lunedì” con la regia di Nicolò Fumero; alle 21 seguirà il film “Sicilian Ghost Story”.

Carmagnola si schiera contro le mafie, ricordando le vittime innocenti

Martedì 26 marzo alle ore 21 nella sala del Consiglio del Comune viene presentato il libro “Gioco d’azzardo, lo stato, le mafie” alla presenza dell’autore Rocco Sciarrone, professore ordinario al Dipartimento di Culture, Politica e Società dell’Università degli Studi di Torino, dove insegna Sociologia delle mafie e Processi di regolazione e reti criminali. Modera Francesco Rasero, direttore responsabile de “Il Carmagnolese”.

Al termine della presentazione seguirà un dibattito aperto ai presenti, con i ragazzi del centro di aggregazione comunale “Laboratorio del lunedì” che parteciperanno per indagare sui legami tra mafie e gioco d’azzardo, per evidenziare come i nostri comportamenti quotidiani possano avere dei risvolti sul sistema dell’illegalità.

Grande successo per l’incontro contro le mafie al “Baldessano Roccati” di Carmagnola

«Il giorno dedicato alla memoria delle vittime delle mafie ci offre l’opportunità di riflettere sul persistere di questo grave fenomeno che ancora affligge le nostre Comunità -dichiara il sindaco Ivana Gaveglio- La nostra Amministrazione è da anni impegnata nella sensibilizzazione sui temi della legalità, promuovendo eventi e presentando pubblicazioni per diffondere una cultura diversa, soprattutto tra le giovani generazioni».

Gli eventi sono organizzati dal Comune di Carmagnola in collaborazione con “Avviso Pubblico. Enti locali e Regioni contro mafie e corruzione”, il presidio cittadino di Libera “Il Karma di Ulysses” e Il Carmagnolese, con il contributo della Regione Piemonte.

Beni confiscati alle mafie: dalla Regione sostegno ai Comuni del Carmagnolese